Novità Rottamazione: i contribuenti potranno decidere quali cartelle esattoriali inserire

-
22/10/2019

Novità sulla rottamazione ter delle cartelle esattoriali, una nuova funzione permetterà di scegliere quali inserire nella definizione agevolata.

Novità Rottamazione: i contribuenti potranno decidere quali cartelle esattoriali inserire

Arrivano importanti novità sulla Rottamazione ter e il saldo e stralcio, diventano “fai da te”. Prevista una nuova funzione che sarà inserita sul portale dell’Agenzia delle Entrate. Con questa nuova funzione i contribuenti che vedranno accolte le domande presentate per l’accesso alle due sanatorie dei debiti a ruolo potranno, infatti, decidere di effettuare il pagamento solo per alcuni dei carichi compresi nella originaria dichiarazione di adesione.

Rottamazione ter: possibilità di scelta tra le cartelle esattoriali 

Questa possibilità di ulteriore scelta potrà essere effettuata da ciascun contribuente a partire dal prossimo mese di novembre. La scelta potrà essere effettuata quando sarà messo a disposizione l’apposito servizio sul portale dell’Agenzia delle Entrate Riscossione, che permetterà di selezionare i carichi che si intendono pagare. Inoltre, la nuova funzione permetterà di scaricare i relativi bollettini da pagare.

Va ricordato che per i carichi esclusi dal pagamento, la definizione agevolata non produrrà effetti e l’Agenzia della riscossione dovrà riprendere le relative azioni di recupero.

Ricordiamo che nel Decreto fiscale è stata concessa la proroga della scadenza di pagamento del 31 luglio 2019 al 30 novembre 2019

Novità decreto fiscale: dalle fatture elettroniche alla proroga della scadenza Rottamazione


Leggi anche: Cashback autostrada per pagamenti e spese in caso di cantieri: come funziona e cosa fare per averlo