Nuove banconote da 100 e 200 euro, da maggio 2019. Ecco tutte le novità

Nuove banconote da 100 e 200 euro in circolazione da maggio. Ecco tutte le caratteristiche

È in arrivo una novità nel nostro Paese e in tutti gli altri paesi europei, La Banca centrale europea presumibilmente per il 28 maggio introdurrà le nuove banconote le nuove banconote da 100 e 200 euro. Anche queste nuove banconote fanno parte della serie “Europa”, introdotta nel 2013 per il rinnovo della moneta unica avviato dalla Banca centrale Europea. Queste seguono l’entrata in circolazione dei biglietti da 5 euro, da 10 euro, 20 e 50 euro. Sulle banconote è raffigurata l’effigie di una divinità della mitologia greca, queste sono state migliorate per garantire una maggiore sicurezza e resistenza, rendendo in questo modo più difficili le operazioni di falsificazione.

Le nuove banconote da 100 e 200 euro: ecco le novità per la sicurezza

Le nuove banconote sono state testate per controllare la loro resistenza. Quindi sono state sottoposte ad alte temperature, sono state stirate, accartocciate, lavate in lavatrice senza alcun danno da loro riportate.

Altre importanti caratteristiche, oltre alla resistenza, sono quelle per la sicurezza. Il principale obiettivo è quello di impedirne la falsificazione, per questo i nuovi biglietti presentano delle particolarità studiate per evitare ciò.

Le nuove banconote sono leggermente più piccole in altezza, mentre la lunghezza è rimasta invariata.

All’interno della filigrana e dell’ologramma c’è sempre il ritratto per combattere le falsificazioni, inoltre la Bankitalia ha spiegato che all’interno della striscia argentata c’è “un ologramma con satellite, con il simbolo dell’euro che, muovendo la banconota, ruota attorno al numero che indica il valore“.

Nella parte superiore dei biglietti c’è un piccolo ologramma con il simbolo dell’euro che indicherà il taglio della stessa. Il colore della cifra è di un verde smeraldo molto raffinato. Inoltre, le nuove banconote hanno elementi nuovi e aggiornati in modo che il controllo di autenticità effettuato da apparecchiature e dispositivi elettronici sia migliorato.

I vecchi biglietti da 100 e da 200 euro quando verranno ritirati?

Nel momento in cui entreranno in vigore le nuove banconote da 100 e da 200 euro, quelle vecchie continueranno ad avere valore, fino a quando non si esauriranno le scorte.

Sarà obbligo della Banca centrale europea rendere noto la data in cui queste non potranno più circolare, ma con un cospicuo anticipo. Facciamo presente, comunque, che tali banconote potranno sempre essere sostituite per un periodo di tempo indeterminato rivolgendosi alle filiali delle banche centrali dei vari Stati dell’euro-zone.

Nuove banconote da 100 e 200 euro: da quando in corso?

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.