Offre lavoro a € 1100, nessuno accetta, il posto ancora disponibile: ecco perché

Un imprenditore offre un posto di 1.100 euro al mese. Ecco perché i giovani lo rifiutano.

Un imprenditore offre un posto di lavoro con una retribuzione di € 1100 al mese, ma tutti lo rifiutano.

Imprenditore, Leonardo Leone, ha dichiarato che nonostante abbia pubblicato annunci per questo lavoro sui principali quotidiani, a tutt’oggi il ruolo è ancora scoperto.

I motivi del rifiuto

L’imprenditore che è titolare di una catena di centri benessere, ristoranti, e di attività che operano nel turismo e dell’intrattenimento, è sempre alla ricerca di figure professionali da inserire nel proprio organico, come cassieri, estetiste, commerciali, segretarie e altre figure. Ma ha sempre molta difficoltà a trovare personale idoneo nonostante l’elevato numero di curricula ricevuti.

I giovani rifiutano il lavoro per svariati motivi: chi perché è troppo il posto di lavoro è troppo lontano da casa, chi desidera uno stipendio più alto, chi vuole dettare regole e rifiuta gli orari dell’impiego, chi invece vuole arrivare al lavoro alle 9:00 del mattino. E ancora chi, invece, rifiuta di lavorare nei giorni festivi.

Imprenditore offre lavoro a 1100

Motivare i giovani al lavoro

Per il imprenditore Leone i giovani faticano ad accettare le regole. È molta della responsabilità e data anche alle famiglie iperprotettive e agli imprenditori vecchio stampo che non motivano i ragazzi. Per questo imprenditore Leone ha avuto l’idea di girare l’Italia come formatore. Il suo desiderio è quello di fornire maggiori strumenti ai giovani di oggi per affrontare il mondo del lavoro.

Assunzione di 221 funzionari nel Ministero Affari Esteri: bando e posizioni aperte

Assunzioni di Agenti di Polizia Municipale in diversi comuni italiani: ecco dove e i termini di scadenza

 

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.