Pensione anticipata Ape Sociale e Opzione donna, verso la proroga, le ultime novità

Pensione anticipata Ape Sociale e Opzione donna, dalle ultime indiscrezioni, saranno entrambe prorogate nella legge di Bilancio 2019, si attendono conferme. 

Proroga pensione anticipata Ape Sociale

Buonasera volevo sapere se qualcuno sa se prorogheranno l’ape sociale o se faranno qualcosa di simile. Grazie

 

Viste le molteplici difficoltà incontrate da questa Riforma pensioni, nelle ultime ore, cambiano gli scenari. Il nuovo governo, aveva più volte chiarito che non intendeva prorogare la pensione anticipata Ape Sociale, anche se la proroga di questa misura, era stata inserita nella legge di bilancio 2018. Infatti, è stato previsto un fondo pensione Ape Sociale. Nella legge di bilancio 2018, si legge che il fondo avrà dotazione di 17,4 milioni di euro per il 2019, 12,1 milioni per il 2020, 14,4 milioni per il 2021, 6,6 milioni per il 2022, 7,9 milioni per il 2023 e 5 milioni a decorrere dal 2024.

Da indiscrezioni, sembra che i tecnici allo studio, stanno valutando di prorogare questa misura. Un sospiro di sollievo, per i tanti che potranno accedervi, inoltre questa misura ha un’importanza rilevante per i disabili e per la figura del “caregiver”. Si spera che davvero venga presa in considerazione la proroga dell’Ape Sociale. 

Ricordiamo, che queste sono tutte ipotesi e tutto può cambiare, purtroppo le notizie si susseguono creando grande confusione. I tecnici, stanno valutando varie ipotesi, al momento l’unica riforma che sembra certa, è la Quota 100 con 62 anni e 38 anni di contributi.

Pensione: proroga Opzione donna

Buonasera, sapete se sarà inserita nella legge di bilancio la proroga opzione donna? I politici non la nominano direttamente ma da alcune parti leggo che Di Maio alle donne incontrare a Roma ha promesso di avere un incontro con loro .
Voi avete notizie più certe? Ormai non capisco più nulla anche se penso sia il caso di attendere l’ufficialità delle leggi.
In attesa di riscontro ringrazio e saluto cordialmente. Anni 58 e 35 contributi.

 

Sulla proroga non ci sono molte novità, rimane la promessa che sarà inserita nella legge di bilancio 2019, ma non si fa avanti nessuna ipotesi sui requisiti. Su questa misura i dubbi sono tanti,  dopo il rifiuto dell’emendamento Rizzetto, inserito nel decreto Milleproroghe.

Ricordiamo che l’opzione donna prevede l’antipo pensione a 57 anni (58 anni per le lavoratrici autonome), con 35 anni di contributi. Per maggiori chiarimenti in merito, consigliamo di leggere: Pensione Opzione donna dal 2019 anche per le nate nel 1961, tutte le FAQ aggiornate

Bisogna ancora attendere e vedere quali saranno gli ultimi sviluppi.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]

Pensione anticipata Ape Sociale e Opzione donna, verso la proroga, le ultime novità ultima modifica: 2018-10-08T06:25:24+00:00 da Redazione NotizieOra

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.