Pensione anticipata marittimi con 938 settimane e 58 anni e 7 mesi di età, è possibile?

-
23/08/2018

Pensione anticipata lavoratori marittimi con 58 anni di età, quando e come è possibile? Tutte le informazioni utili.

Pensione anticipata marittimi con 938 settimane e 58 anni e 7 mesi di età, è possibile?

Pensione anticipata marittimi: Buongiorno, sono un elettricista di bordo e vorrei sapere se con 938 settimane di contributi ed avendo 58 anni e 7 mesi potrei accedere alla pensione. Cordiali saluti

Per poter accedere alla pensione di vecchiaia marittima, dal 2018 è 58 anni e 7 mesi con 20 anni di contributi versati di cui 10 anni di effettiva navigazione. Dal 01 gennaio 2019 ci sarà un ulteriore  aumento di aspettativa di vita.

pensione marittimiPensione marittimi: requisito contributivo

Il requisito contributivo è pari a 1040 settimane, esclusi i periodi assicurativi non corrispondenti ad attività di navigazione, di cui almeno 520 settimane accreditate per effettiva navigazione al servizio di macchina o di stazione radiotelegrafica di bordo.

Si precisa che i periodi di effettiva navigazione al servizio di stazione radiotelegrafica di bordo sono equiparabili ai periodi di effettiva navigazione al servizio di apparati radiotelefonici/radioelettrici a bordo delle navi, nonostante la diversa natura delle attività.

Tuttavia, bisogna far fede alla tabella di armamento rilasciata dalla competente Autorità marittima, dalla quale deve risultare che il lavoratore marittimo sia dedicato all’attività di addetto al servizio radioelettrico di bordo in via esclusiva e che non vi sia altro personale certificato GMDSS.

Il lavoratore marittimo dovrà presentare la tabella di armamento dalla quale deve risultare lo svolgimento dell’attività in questione per il periodo richiesto.


Leggi anche: Cassa integrazione COVID Ristori Bis: come funziona la proroga e quanto dura, ecco le prime istruzioni Inps

Lei con 938 settimane non raggiunge il requisito contributivo di 1040 settimane, di cui 520 devono risultare di effettiva navigazione come sopra specificato.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]