Pensione anticipata per disoccupati a 57 anni: requisiti per fare domanda

-
05/11/2019

Pensione anticipata RITA più conveniente per i disoccupati, prevede un anticipo di 10 anni dall’età pensionabile, ecco i requisiti.

Pensione anticipata per disoccupati a 57 anni: requisiti per fare domanda

Pensione anticipata con la Rendita Integrativa Temporanea Anticipata per i disoccupati di lunga durata, prevede un anticipo di circa 10 anni dall’età pensionabile. Analizziamo i requisiti richiesti rispondendo ad un quesito di una nostra lettrice. 

Pensione anticipata RITA per disoccupati

Mio marito è stato licenziato a dicembre 2018 e sta prendendo la Naspi, ha i requisiti per fare la domanda R.I.T.A., ora ha trovato un lavoro a tempo determinato, se accetta quando può fare la domanda per la R.I.T.A.?

Per la R.I.T.A., come molte volte specificato bisogna aver aderito ad un fondo pensione almeno da cinque anni. Per i disoccupati di lunga durata (24 mesi) il vantaggio è maggiore in quanto possono anticipare il pensionamento di circa 10 anni dall’età pensionabile, che attualmente è di 67 anni.

Quindi, se suo marito accetta un posto di lavoro a tempo determinato, per poter accedere alla Rendita con i requisiti di disoccupato devono passare due anni.

Viceversa, se accetta il lavoro e alla scadenza non gli viene rinnovato, e ha i requisiti per accedere alla Rendita integrativa temporanea anticipata, può fare domanda con  un anticipo di circa cinque anni dall’età pensionabile, sempre se si è in possesso dei requisiti richiesti.

Requisiti Rendita Integrativa Temporanea Anticipata

Elenchiamo in breve i requisiti per potere accedere alla R.I.T.A.:

  • cessazione del lavoro e intervallo dall’accesso alla pensione di vecchiaia che non sia maggiore di 5 anni, con circa 62 anni e un requisito contributivo di 20 anni nei regimi obbligatori alla data di presentazione della domanda alla RITA. 
  • lavoratori inoccupati da più di 24 mesi e intervallo dall’accesso dalla pensione di vecchiaia che non sia maggiore di 10 anni, quindi con 57 anni;
  • per accedere alla Rita in entrambi i casi occorrono 5 anni d’iscrizione ad un fondo pensionistico.

Per approfondimenti dei costi e dei vantaggi di questa misura, consigliamo di leggere: Andare in pensione a 57 anni con fondo pensione, ma cosa significa? I dettagli