Pensione Ape Volontario, chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

-
19/12/2018

Pensione Ape Volontario, chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 88/E/2018

Pensione Ape Volontario, chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Pensione Ape Volontario: l’Agenzia delle Entrate, con la risposta alla risoluzione n. 88/E/2018, ha chiarito che l’Inps erogherà in
contante agli incapienti e ai residenti all’estero il credito di imposta spettante sugli oneri connessi all’Ape volontario. L’importo, pari al 50% di 1/20 degli interessi e dei premi assicurativi dovuti sull’anticipo pensionistico volontario, sarà rimborsato mensilmente a partire dal primo rateo di pensione.

RISOLUZIONE+88

Leggi anche: Ape Volontario 2019, proroga: cosa cambia e cosa resta confermato