Pensione con 15 anni di contributi: come integrare parte mancante

-
23/10/2019

Come integrare 6 settimane di contributi previdenziali mancanti per accedere alla pensione quindicenne?

Pensione con 15 anni di contributi: come integrare parte mancante

Quello di cui mi rendo conto leggendo i messaggi dei nostri lettori è non solo che c’è molta disinformazione in ambito previdenziale ma che c’è anche molta poca fiducia nelle istituzioni. Soprattutto quando si tratta di pensioni diverse da quella di vecchiaia con 20 anni di contributi.Purtroppo, e lo scrivo per tutti i nostri lettori, noi cerchiamo di rispondere a tutti ma per farlo ci vuole tempo, siete migliaia e per dare una risposta completa ad ognuno di voi impieghiamo tempo. Proprio per questo vi chiediamo, quando ci ponete una domanda di pazientare un pò per ricevere una risposta.

Integrazione contributi per pensione

Una nostra lettrice ci scrive:

Buon giorno…. Sono  dalla provincia di Varese…. Ho trovato vostro nr di interne x problemi di pensione…. Chiedo gentilmente se è possibile integrare 6 settimane di contributi, in quanto sembra che non mi siano stati versati… Purtroppo io non ho più cartaceo….. Tutto questo x avere diritto a una pensione di 15 anni…. Riconosciutami dal Patronato….. Licenziamento avvenuto il 13 dicembre 1991…. Solo x queste 6 settimane io potrei perdere tutto….. Posso essere informata su questa possibilità (se esiste) di versare io stessa la parte mancante dei contributi… Grazie

Come si fa a integrare i contributi mancanti?

Nei vari articoli ho letto che comunque si deve raggiungere 20 di contributi….e 5 di contributi versati in apposito cassetto fiscale (diciamo così) ma se la sottoscritta non ha tutto questo, rimane il fatto che però 14 anni e 10 mesi e 2 settimane di contributi buttati al vento…..x integrare a quanto pare non mi viene data la possibilità x cui cosa si fa… Se ero in politica non avrei avuto problemi… Ma essere cittadina normale ecco la fregatura.. Alla faccia dei vitalizi e super stipendi con poco lavoro.. Ci mi risponde .. Le notifiche sono generali.. Io vorrei una risposta mirata.. Grazie della Vs comprensione…. Sono molto avvilita


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Ho capito che non avrò mai una vera risposta..a solo tanta pubblicità….per cui vi saluto

Come anticipato sopra per rispondere a tutte le persone che ci scrivono ci vuole del tempo, il nostro servizio non è finalizzato alla pubblicità ma alla consulenza gratuita.

Nel suo caso, nel particolare, per accedere alla pensione con meno di 20 anni di contributi esistono le cosiddette pensioni quindicenni: grazie alle 3 deroghe Amato alla Legge Fornero, infatti, è possibile accedere alla pensione di vecchiaia con soli 15 anni di contributi.

Se è in possesso dei requisiti richiesti da una delle 3 deroghe Amato per poter accedere alla pensione di vecchiaia (e le mancano solo quelle 6 settimane di contributi) non penso esista il problema di potersi far autorizzare al versamento dei contributi volontari per poter versare le settimane mancanti.

In alternativa può anche vedere se nella sua carriera lavorativa esistono dei buchi contributivi che è possibile riscattare. Se, come dice nel primo messaggio, le 6 settimane di contributi che intende integrare non le sono stati versati può procedere anche con i contributi da riscatto. In entrambi i casi l’onere del riscatto o del versamento è a suo carico.

Può informarsi presso qualsiasi patronato per come procedere per il riscatto o per il versamento dei contributi volontari (anche se credo che sarebbe meglio procedere con il riscatto).