Pensione opzione donna 2019: contributi solo effettivi o anche figurativi?

-
23/01/2019

Quali sono i contributi che possono essere utilizzati per il raggiungimento dei 35 anni necessari per l’accesso all’opzione donna?

Pensione opzione donna 2019: contributi solo effettivi o anche figurativi?

Buongiorno gentilmente desidererei sapere inerentemente all’opzione donna se i 35 anni di contributi devono essere effettivi o sono previsti anche i contributi figurativi.  

La proroga dell’opzione donna per tutto il 2019 non ha portato modifiche alle modalità di accesso alla pensione, compresa la finestra di attesa di 12 mesi, ma soltanto ai contributi anagrafici per le lavoratrici che devono accedere alla misura.

L’utilizzo dei contributi figurativi, quindi, resta invariata rispetto al regime sperimentale in vigore fino al 31 dicembre 2015. Per raggiungere il requisito contributivo di 35 anni possono essere utilizzati, infatti, contributi obbligatori derivanti da lavoro effettivo, contributi da riscatto, contributi volontari ma anche contributi figurativi con l’esclusione dei contributi figurativa di malattia e disoccupazione. 

Gli unici contributi figurativi che non possono essere utilizzati per raggiungere i 35 anni di contributi necessari all’accesso all’opzione donna, sono quelli che derivano da malattia e disoccupazione, quindi.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio