Pensione Opzione donna nel 2020, i contributi mancanti si possono versare?

-
02/12/2019

Pensione anticipata Opzione donna nel 2020, cosa fare se manca per poco il requisito contributivo? Analizziamo i requisiti richiesti.

Pensione Opzione donna nel 2020, i contributi mancanti si possono versare?

La proroga pensione opzione prorogata nel 2020 contiene requisiti diversi rispetto a quella del 2019. Nello specifico potranno accedere alla misura pensionistica le lavoratrici che matureranno entrambi i requisiti richiesti entro il 31 dicembre 2019. Analizziamo i requisiti della nuova misura rispondendo ad una nostra lettrice.

Requisiti pensione Opzione donna nel 2020

Potranno accedere alla misura le lavoratrici dipendenti con 58 anni di età e le lavoratrici autonome con 59 anni di età che hanno maturato un requisito contributivo di 35 anni entro il 31 dicembre 2019, la misura estende il beneficio anche alle nate del 1960/1961.

Ricordiamo che la misura è penalizzante per due fattori:

  • esclusi dal montante contributivo i contributi figurativi per disoccupazione, malattia e alcuni periodi di maternità (art. 1 comma 40 legge 335/95);
  • calcolo interamente contributivo, che in base alla carriera lavorativa può portare ad una riduzione dell’assegno pensione rispetto all’ultimo stipendio percepito di circa il 25 -30%.

Cosa fare se non si raggiunge il requisito contributivo

Buongiorno, vorrei avere una delucidazione. Ho 58 anni compiuti a ottobre e al 31/12/19 mi mancheranno solo 5/6 mesi forse anche meno per arrivare ai35 anni di contributi richiesti. E ‘possibile accedere comunque versando i contributi mancanti e se si entro quando e chi mi può fare il conteggio? Inoltre, la pratica quando va veramente fatta per procedere? Grazie A.

Mi dispiace, ma non è possibile, per il versamento dei contributi volontari bisogna essere autorizzati dall’Inps e aver cessato o interrotto l’attività lavorativa. Inoltre, i contributi volontari non possono essere versati in un’unica soluzione ma trimestralmente per il periodo in corso.

Lei, almeno per il 2020 non rientra nella misura, se sarà prorogata anche nel 2021 potrà aderire.

Pensione Opzione donna: la penalizzazione anche con maggiori contributi? Le 3 variabili da considerare