Pensione Quota 100 dal 2019, con 62 anni e 38 anni di contributi, senza penali?

-
06/11/2018

La pensione Quota 100 crea ancora tanti dubbi nei lavoratori, si domanda sempre più spesso quali saranno le penali in questa misura…

Pensione Quota 100 dal 2019, con 62 anni e 38 anni di contributi, senza penali?

Pensione Quota 100: Buongiorno volevo chiedere avendo 62 anni di età e 38 anni di contributi quindi raggiunta quota 100. Vi chiedo se con Questi requisiti c’è una penale sull’assegno pensionistico? Grazie per la vostra gentile risposta

Risposta

La pensione con la Quota 100 sarà senza penalizzazioni, sarà calcolata con lo stesso metodo della pensione anticipata, ed esattamente:

  • calcolo retributivo dal 31 dicembre 2011, dopo con il calcolo contributivo, per chi possiede oltre 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995;
  • calcolo retributivo sino al 31 dicembre 1995, dopo con il calcolo contributivo, per chi possiede meno di 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995;
  • integralmente contributivo per chi non possiede contributi al 31 dicembre 1995.

Conclusioni

La quota 100 non prevede penalizzazioni, sarà come una normale pensione, bisogna attendere per sapere quali saranno le finestre di uscita, abbiamo formulato un’ipotesi, troverà le informazioni in quest’articolo: Pensione quota 100 e finestre di uscita: quali potrebbero essere le date?

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]