Pensione quota 100: domanda cessazione dal servizio a dicembre 2018?

-
25/07/2018

Si può presentare la domanda di cessazione dal servizio dalla scuola a dicembre 2018 per accedere alla quota 100 a settembre 2019?

Pensione quota 100: domanda cessazione dal servizio a dicembre 2018?

Un lettore che di professione è docente ci chiede  se è possibile, per accedere alla pensione con la quota 100 nel 2019, presentare la domanda di cessazione dal servizio a dicembre 2018.

Come abbiamo ribadito più di una volta al momento la quota 100 non è ancora un modo per pensionarsi, è solo un’ipotesi al vaglio del governo che potrebbe, e sottolineiamo proprio la parola POTREBBE, entrare in vigore il prossimo gennaio 2019. Per potersi pensionare con la quota 100 dovrà esserci un decreto attuativo che stabilisca regole, modalità di pensionamento, eventuali penalizzazioni, paletti anagrafici e contributivi, presentazioni delle domande ecc… il percorso burocratico sembra essere ancora molto lungo e pensare di presentare una cessazione dal servizio prima che la quota 100 diventi realtà sembra, a nostro avviso un pò prematuro poichè se poi a gennaio 2019 non venisse attuata, il nostro lettore si troverebbe il 1 settembre 2019 a dover lasciare il suo posto di lavoro nell’unica finestra mobile consentita al personale della scuola con quale prospettiva? 

Pensione lavoratori precociA mio avviso non è possibile chiedere la cessazione del servizio per aderire ad una prestazione pensionistica che ancora non esiste che è solo nelle intenzioni del governo al momento della richiesta (dicembre 2018). Il mio consiglio, quindi, è quello di attendere il 2020 e di accedere alla pensione di vecchiaia con la sicurezza di poter lasciare il lavoro avendo una pensione sicura che aspetta.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]