Pensione quota 100 e finestra di attesa dipendente pubblico: quando preavviso?

-
10/04/2020

Come presentare dimissioni con i 6 mesi di preavviso facendole coincidere con la decorrenza pensione quota 100 con finestra di attesa?

Pensione quota 100 e finestra di attesa dipendente pubblico: quando preavviso?

La pensione con la quota 100 prevede due diverse finestra di attesa per l’accesso, una di 3 mesi per i dipendenti del settore privato ed una di 6 mesi per i dipendenti del settore pubblico. Ma per i dipendenti della pubblica amministrazione è previsto anche un altro obbligo, quello del preavviso di almeno 6 mese al proprio ente. Vediamo quali tempistiche rispettare.

Pensione quota 100 e preavviso

Un nostro lettore, dipendente della pubblica amministrazione, ci scrive:

Buongiorno ho letto vostre risposte molto. Chiare Sull quota 100.. La cosa che nn riesco ben a capire se io faccio 62 anni a dicembre 2020 e ho 39anni contributi  ovvio essendo lavoratore della P A. devo aspettare 6 mesi della finestra quindi a maggio 2021 ma quando devo  avvisare la mia amm.ne?? Anche 6 mesi del compimento degli anni??? Ossia a giugno 2020.

Come anticipato in apertura di articolo gli obblighi per i dipendenti della pubblica amministrazione sono 2: da una parte la finestra di attesa di 6 mesi dal raggiungimento dei requisiti anagrafici e contributivi, dall’altra il preavviso obbligatorio all’ente di appartenenza di almeno 6 mesi. Questo significa che le dimissioni alla propria amministrazione vanno presentate con 6 mesi di anticipo rispetto alla decorrenza della pensione.

Nel suo caso, inianzo a decorrere i 6 mesi di finestra dal compimento dei 62 anni, alla stessa data può presentare dimissioni alla sua amministrazione per rispettare l’obbligo di preavviso di 6 mesi. In questo modo assolve all’obbligo entro la data di decorrenza della pensione che dovrebbe essere dal 1 luglio (trascorsi i 6 mesi di attesa). Presentando dimissioni a dicembre, con decorrenza delle stessa al 30 giugno, lei il 1 luglio si ritrova ad essere libero dall’impegno lavorativo ed in diritto alla prima mensilità della pensione.

Leggi anche:Pensione quota 100 per dipendenti pubblici: non solo 6 mesi di attesa ma anche obbligo di preavviso