Pensione quota 100, nel periodo di preavviso si può fruire di ferie e congedo legge 104?

Pensione quota 100 il periodo di preavviso blocca ferie e congedo legge 104, i chiarimenti nel Codice Civile.

Domanda di pensione quota 100, il quesito di una nostra lettrice: Buongiorno il 31 gennaio ho presentato domanda di pensione con quota 100. Sono dipendente pubblica di ente locale,  ho dato le dimissioni il giorno 01 febbraio con decorrenza della pensione il 02 agosto, ma all’atto della compilazione domanda per dimissioni volontarie mi è stato detto che dopo il 31 gennaio potrò rimanere a casa non prima del 16 agosto e che nei 6 mesi di preavviso non potrò andare in ferie o usare il congedo straordinario per mia madre. Sono molto preoccupata perché ho problemi familiari e uso la quota 100 proprio perché ho gravi difficoltà. Potete darmi un chiarimento in merito? Grazie per l’attenzione

Pensione quota 100: ferie e congedo nel periodo di preavviso

Il periodo di preavviso il lavoro deve essere svolto senza interruzione e deve essere regolare, quindi le ferie drante il preavviso allungherebbe i giorni di permanenza a lavoro. 

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”