Pensione quota 100: quanto sarà possibile presentare domanda?

-
26/10/2018

Per chi è in possesso dei requisiti per accedere alla quota 100 la domanda di pensionamento entro quando va presentata?

  1. Buongiorno a gennaio 2019 avro’ 65,5 anni con 40 anni di contributi di cui due figurativi. Volevo sapere se posso fare domanda e quando, ammesso che il tutto venga approvato. 
  2. Al 31 dicembre 2018 ho 41 anni di contributi e al 3 aprile 2019 compio 63 anni di età. Ho cominciato a lavorare l’1/01/1978 ininterrottamente. Quando devo far domanda e quando vado in pensione. 
  3. Buon Giorno sono.nato  il 13 febbraio 1956 e lavoro in.un Ente Pubblico per la precisione al Comune di Borgo Veneto.in.Provincia di Padova dal 1 febbraio 1979.Rientrando.nella quota 100 avendo 62 anni quasi 63 e quasi 40 di servizio se viene approvata la quota 100 dal parlamento entro quando bisogna presentare domanda di.pensionamento.

Per chi è in possesso dei requisiti per accedere alla quota 100, ovvero almeno 62 anni di età ed almeno 38 anni di contributi maturati, la domanda di pensionamento potrà essere presentata nel 2019.

Non è ancora possibile stabilire i tempi poichè la quota 100 non è ancora una legge (sarà pubblicata con la legge di Bilancio 2019) e per sapere modalità di accesso e di presentazione della domanda di pensionamento è necessario attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo della misura. Si è parlato di tempi non precedenti ad aprile 2019, quindi, per tutti coloro che intendono pensionarsi con la nuova misura e sono già in possesso dei requisiti di accesso il consiglio è quello di armarsi di pazienza.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a [email protected]


Leggi anche: Censis, il rapporto del 2020 su consumi, ricchezza, società e sussidi di welfare: l’effetto del coronavirus