Permesso di soggiorno per avvio di nuova attività, tutte le novità

-
07/07/2018

E’ possiile chiedere il permesso di soggiorno per avviare una nuova attività in Italia, tutte le novità

Permesso di soggiorno per avvio di nuova attività, tutte le novità

E’ possibile ricevere un permesso di soggiorno per avviare una nuova attività. E’ in vigore dal 5.07.2018 il D. Lgs. n. 71/2018 che, in attuazione della Direttiva Ue 2016/801, consente di ricevere un permesso di soggiorno per la ricerca di occupazione o per l’avvio di un’attività di impresa coerente con il percorso formativo completato dagli stranieri che hanno conseguito, in Italia, un titolo di studio di istruzione post diploma, alla scadenza del proprio permesso per studio.

Il nuovo permesso ha una durata tra 9 e 12 mesi e, in presenza dei requisiti previsti, può essere convertito in permesso di soggiorno per lavoro.

Permesso di soggiornoPermesso di soggiorno

Il permesso di soggiorno è un documento che permette ai cittadini residenti in paesi terzi rispetto a quelli dell’Unione Europea e agli apolidi di soggiornare in Italia per un periodo superiore a tre mesi. 

Questo documento va richiesto entro otto giorni dal primo ingresso in Italia e costituisce la base per una richiesta di residenza per medio o lungo periodo.