Polizza casalinghe da gennaio 2020 solo online e con nuove tutele

-
03/01/2020

Polizza assicurativa casalinghe dal 1° gennaio 2020 il pagamento esclusivamente online, ecco perchè.

Polizza casalinghe da gennaio 2020 solo online e con nuove tutele

La polizza casalinghe contro gli infortuni domestici da gennaio 2020 sarà esclusivamente online. A dare la notizia è l’ente Inail con la circolare numero 37 pubblicata il 30 dicembre 2019.

Novità sulla polizza casalinghe sulle tutele

La legge di Bilancio 2019 (legge 145/2019 modifiche art- 1 comma 534), ha ampliato la tutela assicurativa a tutte le persone che svolgono l’attività di curare la famiglia e la casa in cui dimorano.

Le modifiche riguardano l’alzamento dell’età massima per l’obbligo assicurativo da 65 a 67 anni. Inoltre, è stato abbassato il grado di inabilità che permette l’accesso alla rendita, dal 27 al 16%.

Tra le novità previsto un importo una tantum di 300 euro con un accertamento dell’inabilità permanente con una percentuale compresa tra il 6 e 15% e un assegno di assistenza personale ai richiedenti che versano in casi particolari di condizioni menomativi.

Dal 1° gennaio 2019 l’importo del premio assicurativo è di ventiquattro euro annui, per i soggetti con redditi lordi non superiori a 4.648,11 euro che appartengono ad un nucleo familiare con un reddito lordo annuo non superiore a euro 9.296,22.

L’Inail per pubblicizzare la polizza assicurativa casalinghe ha avviato una campagna pubblicitaria che coinvolgerà TV, WEB, Radio e carta stampata fino al 31 gennaio 2020, data di scadenza della polizza.

Per approfondimenti consigliamo di leggere: Assicurazione INAIL casalinghe 2019: nuovi importi e nuove tutele