Prepensionamento a 65 anni con quota 100 o con ape sociale?

-
06/11/2019

QUota 100, pensione di vecchiaia o Ape sociale? Vediamo le alternative a 65 anni di età.

Prepensionamento a 65 anni con quota 100 o con ape sociale?

L’anticipo dell pensione in Italia è possibile con diverse misure che richiedono, tutte, precisi requisiti anagrafici, contributivi o entrambi. Vediamo cosa prevede l’accesso alla quota 100 e cosa quello all’Ape sociale rispondendo al quesito di un nostro lettore che ci scrive: Salve, vorrei sapere se posso fruire quota 100 quando il 23 ottobre 2o21 avrò 35 anni di contributi versati più 1 anno di militare riscattato e 65 di età il 25 ottobre 2021.

Prepensionamento a 65 anni

Purtroppo, al di là di quello che si può credere, la quota 100 non è accessibile ottenendo 100 dalla somma della propria età con quella dei contributi maturati. Questo vale soltanto per chi ha 62 anni e 38 anni di contributi, in tutti gli altri casi non si tratta di una quota 100 pure. 

Per accedere alla quota 100, infatti, sono necessari almeno 62 anni di età unitamente ad almeno 38 anni di contributi. Nel suo caso, quindi, anche arrivando a 65 anni di età con 35 anni di contributi non potrebbe accedere poichè non soddisferebbe il requisito contributivo. Potrebbe accedere alla quota 100 soltanto a 68 anni di età con 38 anni di contributi (quando ormai la quota 100 non sarebbe più in vigore e ormai lei avrebbe superato da 1 anno la possibilità di accedere alla pensione di vecchiaia).


Leggi anche: Imu seconda rata: scadenza del 16/12, esenzioni e riduzioni

L’alternativa alla quota 100, però, esiste ed è rappresentata dall’Ape sociale che richiede 63 anni di età ed almeno 30 anni di contributi ma è necessario appartenere ad una delle seguenti categorie: invalidi, caregiver, disoccupati, usuranti e gravosi.

In alternativa, ma solo fino alla fine di novembre, però, potrebbe presentare domanda per il prepensionamento con l’Ape volontario: il pensionamento anticipato sarebbe finanziato tramite un prestito concesso dalle banche che, però, andrebbe restituito maggiorato degli interessi al compimento dei 67 anni con micro prelievi sulla pensione di vecchiaia.

Altre alternative di pensionamento nel suo caso non ne vedo, se non attendere il compimento dei 67 anni per accedere alla pensione di vecchiaia.