Proroga spesometro al 31 marzo e esterometro semestrale? Le scadenze

I commercialisti chiedono la proroga dello spesometro al 31 marzo e esterometro semestrale, inoltre lo slittamento anche delle CU. Formulazione nuove scadenze

Proroga spesometro al 31 marzo e esterometro semestrale, la richiesta dei commercialisti, in una lettera del presidente nazionale della categoria, Massimo Miani inviata oggi al Ministro dell’Economia, Giovanni Tria, e al Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Antonino Maggiore. Chiedono la proroga dal 16 febbraio al 16 marzo della moratoria sulle sanzioni per la tardiva trasmissione delle fatture elettroniche e di una complessiva riorganizzazione delle scadenze relative ai mesi di febbraio e marzo. Tutti interventi, sottolineano i commercialisti, che “non comportano perdite di gettito per l’Erario e tesi esclusivamente all’implementazione di un calendario delle scadenze più coerente e gestibile da parte degli operatori”.

Proroga anche per le CU e gli oneri deducibili per le precompilate

Inoltre, i commercialisti chiedono la proroga di un mese anche dei termini per l’invio delle Certificazioni uniche e dei dati degli oneri deducibili e detraibili per la predisposizione delle dichiarazioni precompilate.

Formulazione di un nuovo scadenzario fiscale

Il calendario delle scadenze fiscali per la prima parte del 2019 proposto dai commercialisti a Mef e Agenzia delle Entrate è dunque il seguente:

16 marzo 2019 – esonero sanzioni per tardiva trasmissione fatture elettroniche (contribuenti mensili)
1° aprile 2019 – comunicazione dati oneri deducibili e detraibili per dichiarazioni precompilate
1° aprile 2019 – comunicazione delle certificazioni uniche
15 aprile 2019 – comunicazione dati fatture relativa al 2° semestre 2018 (o 4° trimestre 2018)
15 aprile 2019 – comunicazione dati liquidazione periodica IVA relativa al 4° trimestre 2018
30 maggio 2019 – decorrenza prima comunicazione mensile dati operazioni con soggetti non residenti
 (in mancanza di modifica della periodicità da mensile ad annuale o semestrale)

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”