Ravvedimento operoso per errori nel modello 730, le novità

Novità per il ravvedimento operoso per errori commessi nel 730, la possibilità anche per i Caf e professionisti.

Ravvedimento operoso per errori nel modello 730, le novità in sede di conversione in legge del decreto su reddito di cittadinanza e quota 100 è stato previsto che Caf e professionisti che appongono un visto di conformità infedele su un modello 730 potranno mitigare le sanzioni attraverso il ravvedimento operoso nel limite massimo del 5%.

In caso di errori sul 730, infatti, Caf e professionisti sono tenuti al pagamento di una somma pari al 30%
della maggiore imposta dovuta dal contribuente, a patto che il visto infedele non derivi dalla condotta
dolosa o gravemente colposa del contribuente.

Nello specifico, è stato riscritto l’art. 39, lett. a) del D. Lgs. 241/1997.

Chi può utilizzare il ravvedimento operoso

Possono utilizzare il ravvedimento operoso tutti i cittadini, prima dell’introduzione della legge di Stabilità del 2015, si poteva operare in base a determinati limiti di tempo. Inoltre c’erano dei requisiti da rispettare:

  • la violazione non fosse già stata constatata e notificata a chi l’avesse commessa
  • non fossero iniziati accessi, ispezioni e verifiche
  • non fossero iniziate altre attività di accertamento (notifica di inviti a comparire, richiesta di esibizione di documenti, invio di questionari) formalmente comunicate all’autore.

Tali limiti sono stati aboliti, secondo la normativa vigente  il ravvedimento è inibito solo dalla notifica degli atti di liquidazione e di accertamento.

Il pagamento e la regolarizzazione, comunque non esulano dall’inizio o prosecuzione di ispezioni, verifiche, accessi o altre attività amministrative, di controllo e accertamento.

Ti potrebbe interessare anche: Autotutela per annullare i debiti (istruzioni e modulo in pdf)

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”