Rc Auto, nel 2019: 1,2 milioni gli italiani pagheranno di più, ecco per quale motivo     

Brutte notizie per ben 1,2 milioni di italiani, quest’anno dovranno pagare di più la propria Rc Auto. Ecco perché

Ben 1,2 milioni italiani nel 2019 si ritroveranno a pagare molto di più la propria Rc Auto, e questo per l’aumento delle denunce di un sinistro con colpa: Nel nostro Paese, le Regioni che hanno registrato la percentuale più alta di automobilisti che hanno denunciato un sinistro per colpa sono la Liguria, Lazio e le Marche.

Aumento Rc Auto nel 2019, ha un perché

La Regione Liguria ha registrato un percentuale di denunce di un sinistro con colpa pari al 5,09%, seguita dal Lazio con il 4,95% e dalle Marche con il 4,87%.

Brutte notizie in arrivo per questo anno, aumentano le RC auto per ben 1,2 milioni di italiani. Nell’anno passato avevano denunciato un sinistro con colpa, di conseguenza quest’anno si ritroveranno a pagare di più la propria Rc Auto.

Leggi anche: RC auto, nuovi sconti in arrivo, ecco tutte le novità

Ecco i dati emersi

Anche questa volta le donne vengono penalizzate più degli uomini, spunta fuori un percentuale di 4,33% che hanno denunciato un sinistro con colpa, mentre per quanto riguarda gli uomini il percentuale è di 3,55%.

Stranamente, secondo le statistiche sembra che i giovani neopatentati abbiano denunciato meno sinistri con colpa. Per quanto riguarda i giovani con età compresa tra i 18 e 20 anni, solo il 2,03% dovranno pagare di più la propria Rc Auto nel 2019.

A parte la Regioni Liguria, Lazio e le Marche, tutte le altre Regioni hanno registrato meno denunce di un sinistro con colpa rispetto all’anno passato. Fa eccezione la Regione Valle d’Aosta dove la percentuale è in aumento, dal 2,70% al 3,23%.

Ci sono invece Regioni dopo è stato registrato un abbassamento delle percentuali per quanto riguardano le denunce di un sinistro con colpa, come ad esempio la Regione Umbria che è passata dal 6,22% al 4,53%, la Regione Basilicata che fortunatamente passa da un percentuale di 2,76% a 1,53% e infine la Regione Friuli-Venezia Giulia con un percentuale da 4,39% a 3,32%.

Leggi anche: Assicurazione Auto: in arrivo gli sconti su RC auto per i guidatori virtuosi

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.