Reddito di cittadinanza, a chi spetta e quali sono i requisiti richiesti

Il reddito di cittadinanza è un contributo economico erogato dallo stato per aiutare le famiglie che si trovano in situazioni di precarietà. Questo aiuto economico, entrerà in vigore già dall’anno prossimo.

Matteo Salvini aveva confermato più volte il reddito di cittadinanza come parte delle misure inserite nella nuova Legge di Bilancio 2019.

Il vicepresidente del Consiglio e ministro del Lavoro del Mise, ha dichiarato che l’aiuto economico che verrà erogato dallo Stato Italiano è una delle priorità principale per combattere la povertà. Il reddito di cittadinanza introdotto nelle misure appartenenti alla nuova Legge di Bilancio include anche la pensione di cittadinanza che sono gli obbiettivi principali da risolvere entro la fine dell’anno.

Reddito di cittadinanza, i soldi che fine hanno fatto?

Reddito di cittadinanza, a chi spetta e quali sono i requisiti richiesti

Il contributo economico erogato dallo Stato, partirà da marzo l’anno prossimo. Il Leader del M5S provvederà ad approvare con la nuova Legge del Bilancio 20189, il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza. Due contributi economici molto necessari per il grave tasso di povertà in Italia.

reddito di cittadinanza, quando sarà pagato?Luigi Di Maio insieme a Salvini, dichiarano che il reddito di cittadinanza, probabilmente non sarà per tutti e non sono ancora uscite le date ufficiale del pagamento.

No al reddito di cittadinanza per chi ha la casa di proprietà, le ultime novità

Inizialmente si parlava di un aiuto economico di un valore totale di 780 euro, ma adesso secondo alcune notizie sembra che si tratti di solo 300 euro. In più l’assegno sarà erogato solo a settembre dell’anno prossimo. Potrebbe essere un esempio il reddito di inclusione il cui l’importo dipende dal numero di membri del nucleo familiare. La notizia sembra che è stata subito smentita da Di Maio, confermando che l’importo erogato per quanto riguarda il reddito di cittadinanza sarà di 780 euro.

Il reddito di cittadinanza spetta solo agli italiani, il cosiddetto paletto, in poche parole bisognerà avere almeno 10 anni di residenza nel nostro Paese, per poter beneficiare del reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza, a chi spetta e quali sono i requisiti richiesti ultima modifica: 2018-09-28T09:25:41+00:00 da Ionela Polinciuc

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)