Reddito di cittadinanza per acquisto mobili a rate, bollo auto, bollette, le Faq aggiornate

-
22/10/2019

Reddito di cittadinanza, dubbi e criticità dei pagamenti con la card sull’acquisto di mobili a rate, bollette, bollo auto e riparazioni, le Faq aggiornate.

Reddito di cittadinanza per acquisto mobili a rate, bollo auto, bollette, le Faq aggiornate

Abbiamo più volte argomentato quali spese possono essere effettuate con il Reddito di cittadinanza, che ricordiamo è una misura destinata a ridurre la povertà e creare nuovi posti di lavoro. Nello specifico il Ministero del lavoro e delle politiche sociale chiarisce che la card del Reddito di cittadinanza, può essere utilizzata per:

  • “effettuare prelievi di contante entro un limite mensile di 100 euro per i nuclei familiari composti da un singolo individuo (incrementato in base al numero di componenti il nucleo);
  • effettuare un bonifico mensile SEPA/Postagiro in Ufficio Postale per pagare la rata dell’affitto, in favore del locatore indicato nel contratto di locazione, o la rata del mutuo all’intermediario che ha concesso il mutuo;
  • pagare tutte le utenze domestiche ed altri servizi quali, a titolo esemplificativo, le mense scolastiche, presso gli Uffici Postali (con bollettini o MAV postali) e presso tutti gli esercizi commerciali abilitati (tabaccai, i supermercati, bar, ecc.).”

La carta consente inoltre l’acquisto di ogni genere di beni di consumo e servizi.

Analizziamo alcune delle tante domande pervenute dai nostri lettori che ci seguono tramite WhatsApp  e-mail: [email protected]

Reddito di cittadinanza: FAQ aggiornate

Mobili, bollette e condominio. Salve, vorrei sapere se con la carta RdC si possono pagare i mobili a rate e se nelle utenze sono comprese le bollette di acqua e condominio. Grazie

Risposta: La normativa chiarisce che è possibile pagare le utenze come bollette elettriche, bollette gas;  no per le bollette telefoniche. Il pagamento con la card del Reddito di cittadinanza è compatibile con il bonus luce e gas.

La normativa specifica che è possibile pagare il canone di locazione dell’immobile di residenza. Per il condominio se inserito nel contratto di locazione, il pagamento dovrebbe essere possibile, anche se non è espressamente menzionato nella normativa, in quanto è parte vincolante del contratto di affitto.


Leggi anche: Pensioni anticipate, una riforma per uscire da 62, 63 e 64 anni di età

L’elenco aggiornato dei beni che si possono acquistare include anche i mobili, quindi si presuppone che è possibile pagare la rata dell’acquisto dei mobili. Anche se su questo punto ci vorrebbe un chiarimento da parte degli enti.

Bollo auto e riparazioni auto

2) Le riparazioni auto in officina si possono pagare con carta RDC?

3) Si può pagare il bollo auto con la carta Rdc?

Risposta: Questa è una domanda che ci fanno in molti e anche in questo caso, il Ministero dovrebbe procedere a chiarimenti, perché non essendoci delle disposizioni chiare, ognuno cerca di dare la propria interpretazione,

A nostro avviso è difficile collocare il pagamento del bollo o la riparazione con la card del reddito di cittadinanza, tranne che non si effettui un prelievo in contanti e si usi per pagare il bollo o la riparazione. La normativa, d’altronde fa espresso divieto del pagamento del premio assicurativo auto. Quindi, la risposta per entrambi i quesiti è negativa.

Tutto su reddito di cittadinanza, le novità della giornata