Reddito di cittadinanza: soglie di reddito famiglia per l’erogazione

-
29/01/2019

Quali sono le soglie di reddito massime per poter accedere al reddito di cittadinanza tenendo conto della composizione del nucleo familiare?

Reddito di cittadinanza: soglie di reddito famiglia per l’erogazione

Il reddito di cittadinanza viene erogato in base a diversi parametri che sono:

  • composizione del nucleo familiare,
  • reddito percepito
  • spese per affitto o mutuo

Istituito per contrastare la povertà, il lavoro nero, il lavoro sottopagato e favorire il reinserimento nel mondo del lavoro permette di fruire per 18 mese di un contributo erogato dallo Stato.

Ovviamente, quindi, l’importo erogato cambia da un nucleo familiare all’altro in base alle caratteristiche e ai parametri che si rispettano.

Reddito di cittadinanza: quale soglia di reddito?

Facciamo esempi di nuclei familiari stabilendo la soglia di reddito massima per poter fruire del reddito di cittadinanza.

Facciamo esempi di nuclei familiari stabilendo la soglia di reddito massima per poter fruire del reddito di cittadinanza.

  • Nucleo familiare composto da 1 persona: soglia di reddito 6mila euro
  • Nucleo familiare composto da 2 persone maggiorenni : soglia di reddito 8400 euro
  • Nucleo familiare composto da 2 persone di cui una minorenne : soglia di reddito 7200 euro
  • Nucleo familiare composto da 3 persone di cui una minorenne : soglia di reddito 9600 euro
  • Nucleo familiare composto da 3 persone maggiorenni: soglia di reddito 10.800 euro
  • Nucleo familiare composto da 4 persone di cui 2 minorenni: soglia di reddito 10.800 euro
  • Nucleo familiare composto da 5 persone di cui 2 minorenni: soglia di reddito 12.600 euro

In linea di massima il limite di reddito è fissato in 6000 euro per nuclei familiari monocomponenti e incrementato di 200 euro per ogni componente aggiuntivo (massimo 10mila euro),  di 1000 euro per ogni figlio dopo il secondo e di 5000 euro per ogni componente disabile.