Riforma pensione quota 100: i requisiti devono essere raggiunti nel 2018?

Quando devono essere raggiunti i requisiti necessari per poter accedere alla quota 100?

Se  quota cento VIENE raggiunta nel 2020 ad es. 38 anni di contributi e 65 di età  “si rientra nella quota cento ” , o tali parametri devono essere raggiunti entro Dicembre 2018.

Saluti
 
La quota 100 non sarà limitata a coloro che raggiungono i requisiti di 62 anni di età e 38 anni di contributi entro dicembre 2018. Ovviamente chi a fine 2018 è già in possesso dei requisiti richiesti per l’accesso, potrà andare in pensione fin da subito con la nuova misura. 
Per tutti coloro che, non in possesso dei requisiti al 31 dicembre, la domanda di pensione potrà essere presentata solo al momento della maturazione dei requisiti necessari. Da tenere presente che la quota 100 dovrebbe rimanere in vigore soltanto per 3 anni e, quindi, per poter rientrare nel pensionamento con la nuova misura i requisiti dovranno essere raggiunti prima della sua scadenza (probabilmente il 31 dicembre 2021).
Secondo le intenzioni del governo, infatti, dal 2022 la quota 100 dovrebbe essere sostituita dalla quota 41 per tutti, misura che dovrebbe mandare definitivamente in soffitta anche la pensione anticipata con requisiti legge Fornero.
 
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio
 

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.