Riforma pensioni 2019: dalla quota 100 alla dismissione della riforma Fornero, facciamo chiarezza

-
25/08/2018

Facciamo un pò di chiarezza su quella che dovrebbe essere la riforma pensionistica 2019.

Riforma pensioni 2019: dalla quota 100 alla dismissione della riforma Fornero, facciamo chiarezza

Molti sono i dubbi che l’annuncio della riforma pensioni 2019 ha suscitato nei cittadini. La probabile entrata in vigore della quota 100 con 64 anni di età e 36 anni di contributi con possibili penalizzazioni, ho suscitato in tutti coloro che sono in prossimità della pensione il dubbio che la pensione di vecchiaia e quella anticipata possano in qualche modo essere cancellate dalla “dismissione della Legge Fornero” che in campagna elettorale era stata annunciata dalla maggioranza.

Cerchiamo, quindi, di ripercorrere le notizie al riguardo facendo un pò di chiarezza su quello che prevede la cosiddetta riforma pensioni che il governo vorrebbe mettere in atto nel 2019.

Riforma pensioni 2019

Innanzitutto è bene precisare che quella messa in atto dal governo non è una vera e propria riforma delle pensioni ma l’introduzione di due nuove forme di pensionamento che, tra l’altro non saranno attuate entrambe nel 2019: la quota 100 nel 2019 e la pensione con 41 anni di contributi nel 2020.

Riforma pensioni a 2 velocità: subito la quota 100, dopo i 41 anni di contributi con penalizzazioni

Anche se in molte occasioni è stato annunciato che la “legge Fornero va in soffitta”, che “la legge Fornero sarà dismessa”, quello che accadrà nel 2019 sarà soltanto l’introduzione della quota 100 che permetterà a chi lo desidera di pensionarsi con 64 anni di età e 36 anni di contributi: La Legge Fornero va in soffitta, pensione Quota 100, Quota 41 per tutti e proroga Opzione donna, tutte le novità.


Leggi anche: TIM, offerta imperdibile per bonus 500 euro: Oltre al tablet si potrà scegliere anche il PC

Non si può smontare una riforma previdenziale in un anno poichè bisognerebbe dare ai cittadini un’alternativa alla pensione di vecchiaia e a quella anticipata senza penalizzazioni e certamente la quota 100, da sola, non la da: Pensione anticipata 2019: possibile smontare legge Fornero in 1 anno?.

Più ovvio pensare che la legge Fornero possa essere sostituita con il tempo, avviando una serie di riforme che permettano di dare valide alternative a quelle che oggi sembrano misure pensionistiche troppo rigide Governo, Salvini: “smonteremo la legge Fornero pezzo per pezzo, l’obiettivo di tornare a 41 anni di contributi”.