Riforma pensioni 2019: quando andrò in pensione con quota 100?

Quando si potrà accedere alla pensione con la quota 100 in base a contributi versati e età anagrafica?

  1. Buongiorno 
    Volevo sapere quando andrà in pensione mio marito ha 56 anni e 42 di contributi fa il carpentiere metalmeccanico
    Grazie  X la risposta
  2. A luglio 2019 compirò 62 anni e contemporaneamente avrò 41 anni di servizio in settore privato come dipendente, quali sono le possibilità di andare in pensione? 
  3. Uomo, ho 58 di età e 41 di contributi come funziona in questa situazione?
  4. Ho maturato 38 anni di lavoro il mese di luglio 2018 ho 62 anni da maggio 2018 lavoratore autonomo commerciante posso usufruire della quota 100 quando posso andare in pensione e con che penalità rispetto al regime normale?

Pensione con quota 100: quando con riforma pensioni 2019?

  1. Per suo marito non è conveniente attendere di maturare i requisiti per accedere alla quota 100. Per raggiungere i 62 anni di età, infatti, gli mancano ancora 6 anni e maturerebbe nel frattempo 48 anni di contributi. Più conveniente e veloce accedere alla pensione con l’anticipata che richiede 43 anni  e 3 mesi di contributi per gli uomini. Se, però, il governo dovesse inserire il blocco dell’aumento dell’età pensionabile per la pensione anticipata, potrebbe accedere con requisiti 2018, ovvero con 42 anni e 10 mesi di contributi (per gli uomini, per le donne ne sarebbero richiesti 41 anni e 10 mesi). In questo secondo caso dovrebbe attendere soltanto 10 mesi.
  2. Potrà accedere alla quota 100 non appena compirà i 62 anni, dalla prima finestra disponibile che dovrebbe essere ad ottobre 2019.
  3. In questa situazione per accedere alla quota 100 dovrebbe attendere i 4 anni che le mancano al compimento dei 62 anni. Nel frattempo però, raggiungerà i requisiti necessari per accedere alla pensione anticipata che sono di 43 anni e 3 mesi (se, però, il governo dovesse inserire il blocco dell’aumento dell’età pensionabile per la pensione anticipata, potrebbe accedere con requisiti 2018, ovvero con 42 anni e 10 mesi di contributi). Alla pensione anticipata, quindi, le mancherebbero al massimo 2 anni e 3 mesi.
  4. Potrà accedere alla quota 100 con la prima finestra disponibile (probabilmente aprile 2019) essendo già in possesso dei requisiti richiesti.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.