Riforma pensioni: il ministro Catalfo ne annuncia una per superare la Fornero

-
25/11/2019

Il ministro Catlfo annuncia una riforma delle pensioni volta a superare definitivamente la Legge Fornero.

Riforma pensioni: il ministro Catalfo ne annuncia una per superare la Fornero

Il Ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo annuncia che l’esecutivo è al lavoro per eliminare definitivamente la legge Fornero con una nuova riforma delle pensioni. Tornando a parlare di pensioni, il ministro Catalfo annuncia quelli che possono essere i prossimi piani del governo in ambito previdenziale.

Riforma pensioni oltre la Legge di Bilancio

La cosa che ha preoccupato i più è che nella Legge di Bilancio 2020, oltre alle proroghe di opzione donna e ape sociale non è stata inserita alcuna misura in ambito pensioni. La nuova maggioranza di governo, a quanto sembra, non si vuole limitare a sfornare nuove misure che arginino in qualche modo gli effetti della legge Fornero ma vogliono superarla del tutto.

Il Ministro ha affermato che è essenziale una nuova riforma previdenziale e vi si inizierà a lavorare dal prossimo gennaio aprendo un nuovo tavolo di confronto tra esecutivo e sindacati volto a superare definitivamente la legge Fornero che tante lacrime ha causato ai lavoratori.

La legge Fornero, approvata nel 2011 dall’allora ministro del Lavoro Elsa Fornero, in carica con il governo Monti, è stata definita più volte come una riforma “lacrime e sangue”  poichè ha portato non solo all’innalzamento dell’età pensionabile e al passaggio dal sistema retributivo in atto a quello contributivo più penalizzante nel calcolo dell’assegno pensionistico, ma anche perchè i suoi strascichi si sentono ancora oggi con l’innalzamento graduale dell’età pensionabile in adeguamento alla speranza di vita Istat. Sono 8 anni che si promette un superamento di questa riforma pensionistica ma fino ad ora ci sono state solo misure che in qualche modo hanno agevolato l’uscita dal mondo del lavoro senza però superare la Legge Fornero, superamento, ad oggi, ancora molto lontano.


Leggi anche: Bonus casa 2022: proroga, agevolazioni e legge di bilancio