Riservatezza dati personali, dal 25 maggio partirà il nuovo regolamento

-
20/03/2018

Riservatezza dati personali, entrerà in vigore dal 25 maggio 2018 il nuovo regolamento, ecco come prevede…

Riservatezza dati personali, dal 25 maggio partirà il nuovo regolamento

Riservatezza dati personali: dal 25 maggio prossimo entrerà in vigore il Regolamento europeo di valutazione dell’impatto sulla riservatezza dei dati personali (GDPR) n. 2016/679, che riguarda tutti gli individui all’interno dell’Unione europea. Il GDPR sostituirà la direttiva sulla protezione dei dati del 1995.

Il Regolamento si applica se i controllori dei dati hanno sede nell’UE, o fuori UE se raccolgono o trattano dati personali di individui situati all’interno dell’UE. Il Regolamento prevede un’armonizzazione delle norme sulla protezione dei dati in tutta l’UE, rendendone più chiari i termini e modalità.

In particolare, per i dati sensibili, il consenso deve essere esplicito; lo stesso dicasi per il consenso a decisioni basate su trattamenti automatizzati.

L’argomento della tutela della riservatezza è arrivato agli onori della cronaca in questi giorni per l’uso, che ne sarebbe stato fatto, a fini elettorali: la profilazione avrebbe consentito l’invio di note a milioni di elettori per orientarne il consenso. Comunque, i campi di utilizzo dei profili dei cittadini sono ampi. Attenzione, quindi, a dare il consenso al trattamento dei propri dati.

(comunicato ADUC)