Siglato l’Accordo Patto per la salute: al via nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario, ecco le novità

-
01/01/2020

Opportunità di lavoro nel settore sanitario. Per il triennio 2020-2023, è stato siglato l’Accordo Patto per la salute che prevede anche nuove assunzioni.

Siglato l’Accordo Patto per la salute: al via nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario, ecco le novità

In arrivo nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario dal 2020. Infatti, è stato siglato l’Accordo Patto per la salute che prevede anche l’assunzione tramite concorso del personale sanitario.

Patto per la salute 2020-2023

Il Patto per la salute è un accordo tra Ministero della salute e regioni, rinnovato ogni tre anni. Lo scopo è:

1)garantire un sistema sanitario uguale in ogni regione;

2)migliorare la qualità dei servizi;

3)promuovere prestazioni più adatte alla cura del paziente.

Il ministro Roberto Speranza ha dichiarato che «con questo Patto affrontiamo alcuni nodi fondamentali, a partire da quelli del personale, per provare a dare più forza al nostro Servizio sanitario nazionale».

Leggi anche: Cancellazione del Super ticket sanitario dal 1° settembre 2020: si spenderà 10 euro in meno

Punti principali

Tra i punti principali del Patto per la salute ci sono:

  • aumento dei fondi disponibili per il Comparto;
  • stabilizzazioni del personale precario tra medici, infermieri, e ricercatori;
  • abolizione del superticket;
  • assunzioni tramite concorsi di nuovo personale.

Quest’ultimo punto è fattibile, grazie a un programma di aumento dei fondi disponibili proprio per il reclutamento di personale. Nel frattempo, le risorse saranno assunte tramite scorrimento di graduatoria e riguarderanno, non solo medici e infermieri, ma anche altre figure che operano in ambito sanitario.

Bisogna comunque attendere la pubblicazione dei bandi nella Gazzetta Ufficiale nella quale saranno indicati i profili richiesti e le modalità di partecipazione.

Leggi anche: Vuoi una vita senza problemi di salute? Basta seguire queste 5 regole