Star-up: borsa di studio per attività di ricerca: ecco i requisiti e le modalità per partecipare

-
09/08/2018

Borsa di studio per lo sviluppo di star up per la raccolta dati e la rappresentazione di essi: ecco tutte le informazioni

Star-up: borsa di studio per attività di ricerca: ecco i requisiti e le modalità per partecipare

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha indetto un nuovo bando per la concessione di una borsa di studio per laureati e studenti impegnati nella ricerca di soluzioni per lo sviluppo delle start-up.

La borsa di studio è destinata a laureati magistrali e a studenti dell’ultimo anno di un corso di Laurea Magistrale in discipline economiche e/o statistiche. La borsa di studio è di importo complessivo di 3.000 euro per una durata di 3 mesi, che inizieranno a decorrere dalla data di assegnazione e dovrà concludersi entro il 31/12/2018.

Le attività da svolgere

La borsa di studio prevede le seguenti attività:

  • la definizione di una metodologia replicabile per la raccolta e la rappresentazione di dati;
  • il supporto nel reperimento e nella sistematizzazione dei dati, riferiti a un campione di startup selezionato tra quelle che hanno accesso ai servizi e iniziative della Camera di Commercio;
  • la predisposizione di un report finale contenente i risultati dell’attività di studio;
  • attività di collegamento con gli altri soggetti coinvolti nell’attività di ricerca.

I requisiti richiesti

I candidati ideali devono avere i seguenti requisiti.

Per i laureati:

  • età non superiore a 30 anni;
  • possesso di cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea;
  • possesso di Diploma di Laurea Magistrale in discipline economiche e/o statistiche
  • con votazione non inferiore a 105/110 e conseguita da non più di due anni.

Per gli studenti:

  • età non superiore a 30 anni
  • possesso di cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea;
  • possesso della Diploma di Laurea Triennale in discipline economiche e/o statistiche con votazione non inferiore a 105/110;
  • frequenza nell’a.a. 2018/2019 dell’ultimo anno del biennio di un corso di Laurea Magistrale in discipline economiche e/o statistiche con media dei voti non inferiore a 26/30.


Leggi anche: Casa in donazione, dopo quanti anni si può vendere?

Star up

Come candidarsi

Chi è interessato a partecipare al concorso per la borsa di studio deve compilare l’apposita domanda scaricabile dal sito della Camera di Commercio. La domanda deve riportare i seguenti dati:

  • cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale;
  • possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • possesso di Diploma di Laurea Triennale o Magistrale, indicare l’Ateneo presso cui è stato conseguito e la votazione finale;
  • per gli studenti frequenza nell’a.a. 2018/2019 dell’ultimo anno di un corso di Laurea Magistrale in discipline economiche e/o statistiche. Il candidato dovrà indicare l’Ateneo presso cui è iscritto e la media dei voti al momento della domanda;
  • altre attività o titoli documentabili comprovanti il possesso di competenze e conoscenze coerenti con il presente avviso.

Alla domanda va allegato, previa pena di esclusione, il curriculum vitae, firmato in originale e fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

La domanda, completa in ogni sua parte, devono pervenire entro il 10 settembre alla ore 12:00 alla Camera di Commercio con le seguenti modalità di consegna:

  • presentazione mediante raccomandata A/R;
  • invio in formato.pdf da un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di leggere il bando pubblicato sul sito ufficiale della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Università Americane: sempre più convenienti grazie alle borse di studio per studenti italiani

Assunzioni Telecom Italia SpA: ecco le posizioni aperte e come candidarsi