Ticket sanitario 2020: esenzione E02 e il reddito di riferimento da dichiarare

-
16/01/2020

Esenzione ticket sanitario 2020 per reddito con codice E02, qual è il reddito di riferimento e quando scade? I chiarimenti.

Ticket sanitario 2020: esenzione E02 e il reddito di riferimento da dichiarare

L’esenzione ticket sanitario per reddito con il codice E02 viene riconosciuta al lavoratore “disoccupato licenziato”. La normativa prevede un limite di reddito per poter fare richiesta dell’esenzione ticket. Nello specifico la normativa prevede che possono fare richiesta dell’esenzione ticket sanitario E02 coloro che sono disoccupati licenziati, valido anche per i loro familiari, che facciano parte di un unico nucleo familiare. È previsto un limite di reddito annuo complessivo inferiore a euro  8.2631,31. Questo soglia di reddito viene incrementata sino a euro 11.362,05 in presenza del coniuge e di ulteriori euro 516,46 per ogni figlio.

Esenzione Ticket sanitario 2020 con codice E02

Un lettore ci chiede come fare la domanda nel 2020 se non conosce il reddito del 2019: Buonasera io devo farmi l’esenzione E02 volevo capire se nei mesi gennaio – febbraio fa riferimento il reddito del 2018… Anche perché quello lo so…invece il reddito del 2019 ancora non lo posso sapere… grazie

Ai fini dell’esenzione per motivi di reddito, è necessario prendere in considerazione il reddito complessivo dell’anno precedente.

L’esenzione E02 ha una durata annuale e non si rinnova automaticamente, di solito la scadenza è il 31 marzo ogni anno. Quindi, avrà tempo fino a marzo 2020 per certificare il reddito dell’anno 2019.

Con il codice E02 si è esenti dal pagamento del ticket farmaceutica e il ticket sulla specialistica ambulatoriale.


Leggi anche: Pensione di reversibilità e convivenza: indispensabile l’unione civile

Leggi anche: Esenzione ticket per reddito: i nuovi codici E014 e E015