Tredicesima 2019: nel settore privato gli importi più alti e chi li riceve

-
18/12/2019

Tredicesima 2019: in base a una statistica effettuata dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro si è stabilito chi riceve l’importo più alto

Tredicesima 2019: nel settore privato gli importi più alti e chi li riceve

Siamo giunti al mese di dicembre, un mese molto atteso da tutti i dipendenti del settore pubblico e privato perché si riscuote la tredicesima mensilità. La tredicesima 2019 è una mensilità aggiuntiva che viene erogata dal datore di lavoro a favore del dipendente in occasione delle Feste natalizie. L’importo della tredicesima matura mensilmente per viene versato al dipendente come forma di mensilità extra. I dipendenti non ricevono lo stesso importo della tredicesima in quanto viene calcolato in base allo stipendio percepito. L’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro con un’indagine ha stabilito  l’importo della tredicesima nel settore privato e chi  percepisce di più.

Tredicesima 2019: chi riceve l’importo maggiore

L’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro ha fatto una panoramica sugli importi della tredicesima 2019 confrontandoli tra gli stipendi del nord Italia e del sud e per i diversi settori lavorativi.

Si è stimato che nel 2019 il costo complessivo per pagare la tredicesima ai lavoratori è di 12,5 miliardi di euro lordi. Un dipendente full time riceverà 1.192 euro come importo della tredicesima mentre il dipendente con contratto part time riceverà 529 euro. Le differenze si notano anche a livello regionale, dal rapporto statistico, stilato dall’Osservatorio, si evince la seguente distribuzione dei 12,5 miliardi destinati al pagamento della tredicesima 2019:

  • Nord ovest: il totale della tredicesima pagata è il 37% dell’importo totale che equivale a 3,7 miliardi di euro;
  • Nord est: il totale della tredicesima pagata è il 26% dell’importo totale che equivale a 3,3 miliardi di euro;
  • Centro: il totale della tredicesima pagata è il 20% dell’importo totale che equivale a 2,5 miliardi di euro;
  • Sud: il totale della tredicesima pagata è il 16% dell’importo totale che equivale a 2 miliardi di euro;
  • Isole: il totale della tredicesima pagata è il 5% dell’importo totale che equivale a 625 milioni di euro;


Leggi anche: Bonus Natale 2020, in arrivo un cashback da 150 euro: cos’è, come funziona e come ottenerlo

Gli importi medi della tredicesima percepita nelle varie zone d’Italia sono:

  • i residenti nelle isole percepiscono 746 euro netti
  • i residenti nelle regioni del Sud percepiscono 753 euro netti;
  • i residenti nelle regioni del Centro percepiscono 919 euro netti;
  • i residenti nelle regioni del Nord est percepiscono 1.031 euro netti;
  • i residenti nelle regioni del Nord ovest percepiscono 1.077 euro netti

Tredicesima mensilità: l’importo medio, il calcolo, a chi spetta e quando viene pagata