Un regalo originale per Natale: un titolo azionario con dividendo

-
24/12/2019

Sono le ultime ore utili per comprare i regali di Natale, un’idea originale è un titolo azionario da dividendo. Ecco alcuni suggerimenti

Un regalo originale per Natale: un titolo azionario con dividendo

C’è sempre qualcuno che si riduce all’ultimo minuto per acquistare i regali di Natale, perché è alla ricerca di qualcosa di originale e particolare. Allora perché non regalare un titolo azionario che offre un dividendo? In questo modo si regala una rendita finanziaria garantita nel tempo, da poter lasciare anche in eredità. Bisogna dire che le azioni che rilasciano una cedola sono quelle che registrano performance migliori nel tempo a differenza di quelle che non hanno un dividendo.

Come scegliere il titolo azionario migliore

Per poter scegliere i titoli azionari migliori bisogna seguire i consigli degli esperti che suggeriscono di guardare a quei titoli che hanno i conti in regola e che nel tempo hanno registrato aumenti costanti dei dividendi.

Una società che registra un aumento dei dividendi comprovato nel tempo sono quelli generalmente più stabili sul livello finanziario. Per questo motivo attirano più investitori e raccolgono maggior capitale, avendo più probabilità di mantenere il proprio dividendo. Un altro consiglio degli esperti è quello di rivolgere lo sguardo anche ai mercati internazionali.

Migliori titoli azionari da dividendo

Ora non ci resta che individuare i titoli azionari che fanno a caso nostro. Un suggerimento potrebbe essere il titolo azionario della società  Brookfield Infrastructure Partners (NYSE:BIP) che offre un rendimento da dividendo al 3,85%. Tale titolo ha registrato un aumento costante del suo dividendo a partire dal 2010, inoltre è una società dalle utility più diversificate al mondo e in netta crescita. Un altro suggerimento potrebbe essere un titolo aristocratico, ossia quei titoli che hanno aumentato la loro cedola per 25 anni consecutivi, uno di questi è NextEra Energy (NYSE:NEE) con il suo dividendo al 2,08%.


Leggi anche: Mutui casa 2021: domande in crescita nonostante il Covid, aumenta anche l’importo medio

Investire in borsa non è un gioco: cerchiamo di capirci di più