Visita medica: attestazione da presentare al datore di lavoro

-
23/06/2019

Assenza per visita medica, deve essere giustificata, pena la decurtazione delle ore: ecco il modulo da presentare al datore di lavoro.

Visita medica: attestazione da presentare al datore di lavoro

L’assenza dal lavoro per visita medica, prestazione specialistiche, esami diagnostiche e terapie, deve essere giustificata dal dipendente con un’attestazione rilasciata dal medico o dalla struttura che riporti gli orari della prestazione. Se non giustificate alle assenze vengono applicate le decurtazioni di cui all’art 71 del D.lgs. 112/2008 convertito in L. 113/2008.

Autocertificazione da presentare al datore di lavoro per visita medica

Un lettore ci pone la seguente domanda: Cortesemente l’attestazione per visita medica, come deve essere scaricata in ufficio come malattia, art.40, (ex art 21), grazie

Risposta: Nel caso il certificato della struttura non riporti l’orario della prestazione, il dipendente può presentare un’autocertificazione che poi sarà sottoposta a verifica da parte del datore di lavoro.

È possibile scaricare qui l’autocertificazione: Modulo autocertificazione per assenza visita medica, esami e prestazioni specialistiche (pdf)