Alfa Romeo e Fiat: grandi manovre all’orizzonte

Alfa Romeo e Fiat il prossimo anno dovrebbero essere protagoniste della scena con una serie di novità che le due case italiane sveleranno nel corso del 2020

Alfa Romeo e Fiat vogliono essere protagoniste nel mondo dei motori nel futuro prossimo. Proprio per questo motivo le due dirigenze delle più popolari case automobilistiche italiane stanno lavorando per apportare novità sostanziali alle gamme dei rispettivi marchi. Per quanto riguarda Alfa Romeo sappiamo che al momento tutti gli occhi sono puntati sul debutto del crossover Alfa Romeo Tonale. Il veicolo che nella giornata di ieri è stato mostrato in versione definitiva con le prime immagini “rubate”, dovrebbe arrivare sul mercato verso la fine del prossimo anno.

Alfa Romeo e Fiat: ecco le novità che vedremo nel 2020

Questo però per Alfa Romeo non sarà l’unica novità. Infatti molto probabilmente al Los Angeles Auto Show di fine novembre o al massimo nei primi mesi del prossimo anno debutteranno anche le nuove versioni di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Le due vetture sono attualmente impegnate nello sviluppo del proprio aggiornamento di metà carriera come si evince molto chiaramente dalle numerose immagini spia trapelate in rete di prototipi camuffati. Ricordiamo inoltre che sempre nel corso del prossimo anno saranno svelate le versioni ibride di queste due popolari vetture.

Per quanto riguarda Fiat, sicuramente la principale attrazione rimarrà la nuova Fiat 500 elettrica. La vettura sarà presentata l’anno prossimo al Salone dell’auto di Ginevra e subito dopo dovrebbe iniziare la sua produzione presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori. Questa non sarà però l’unica novità per il marchio di Torino che ad aprile in Brasile presenterà la nuova Fiat Toro mentre più avanti nell’anno dovrebbe svelare la 500X ibrida. Questo comunque per Alfa Romeo e Fiat dovrebbe essere solo l’antipasto di quello che accadrà poi nel corso del 2021 anno in cui le novità per le due case automobilistiche italiane dovrebbero essere ancora maggiori.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo ha in serbo una sorpresa al Los Angeles Auto Show?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube