Alfa Romeo: ecco quale modello non sarà mai prodotto

Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione ha annunciato che non vedremo mai una versione GTA di Stelvio, ecco il motivo

La presentazione dellAlfa Romeo Giulia GTA non sarà una scusa per il produttore italiano per lanciare versioni così radicali di altri suoi modelli, in particolare uno Stelvio che include anche un’unità Quadrifoglio. Il mese scorso Alfa Romeo ha toccato il cuore degli appassionati di auto sportive con la presentazione della Giulia GTA , così come la versione GTAm. Queste sono le varianti più radicali della berlina italiana, entrambe basate sulla Giulia Quadrifoglio e ispirate alla Giulia Sprint GTA del 1965. Ciò significa che il produttore italiano può lanciare più unità GTA – Gran Turismo Alleggerita – sulla base di altre sue modelli? Assolutamente no, come confermato dal product manager Alfa, Fabio Migliavacca.

Alfa Romeo ha annunciato che non vedremo mai una versione GTA di Stelvio, ecco il motivo

La domanda specifica è stata sollevata per Alfa Romeo Stelvio, in quanto è l’altro modello del marchio che ha in vendita una versione Quadrifoglio. Sarebbe stato facile applicare la stessa ricetta per la perdita di peso e la potenza extra. Ma no, gli italiani vogliono che Giulia GTA sia l’unica GTA in vendita. Alfa Romeo ritiene che, tra tutti i suoi modelli in vendita, l’unico che incarna il vero spirito GTA sia la Giulia.

Tuttavia, la possibilità di lanciare Alfa Romeo Stelvio GTA è stata sul tavolo. “GTA è una denominazione molto importante per Alfa Romeo. Francamente, abbiamo discusso della possibilità di lanciare uno Stelvio GTA, ma crediamo che non sia in linea con ciò che il cliente si aspetta. Un GTA deve essere il meglio che ci può essere e con lo Stelvio abbiamo un centro di gravità troppo alto. Non raggiungerebbe gli obiettivi proposti “, ha detto Migliavacca.

Una questione di tradizione e performance, quindi. Alfa Romeo Giulia GTA è limitata a 500 unità e molti clienti hanno mostrato interesse. Oltre alla messa a punto speciale e all’aerodinamica più elaborata, questa versione della Giulia ha il motore V6 bicilindrico da 2,9 litri del Quadrifoglio ma con 30 cavalli in più, per un totale di 540.

Ti potrebbe interessare: Un concessionario abbandonato nascondeva diverse Fiat e Alfa Romeo nuove di zecca


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp