Alfa Romeo: ecco quale sarà il primo modello elettrico

Secondo indiscrezioni il primo modello completamente elettrico di Alfa Romeo ad arrivare sarà il B-SUV che verrà lanciato nel 2022

Alfa Romeo ha tante novità in cantiere per i prossimi anni. Le prime le vedremo a marzo al Salone dell’auto di Ginevra dove debutterà la versione di produzione del crossover Tonale e probabilmente ci sarà anche qualche altra sorpresa. Nelle scorse ore nuove indiscrezioni sono trapelate a proposito di quella che sarà la prima vettura completamente elettrica della casa automobilistica del Biscione. A quanto pare questa potrebbe essere proprio il futuro B-SUV atteso per il 2022 e la cui versione concept car probabilmente sarà mostrata al Salone dell’auto di Ginevra del 2021.

Secondo indiscrezioni il primo modello completamente elettrico di Alfa Romeo ad arrivare sarà il B-SUV che verrà lanciato nel 2022

A proposito di questo modello si dice che possa nascere sulla piattaforma CMP del gruppo PSA che può essere adattata anche per una versione completamente elettrica. Dunque il futuro B-SUV di Alfa Romeo potrebbe arrivare sia in versione con motore a combustione, sia in versione ibrida che anche completamente elettrica.

Non sappiamo però al momento se quest’ultima variante arriverà insieme alle altre versioni o solo in un secondo momento. Molto probabilmente nel corso dei prossimi mesi arriveranno nuove informazioni su questo futuro modello dello storico marchio milanese.

Sempre a proposito di Alfa Romeo B-SUV si dice che questo modello sarà venduto esclusivamente in Europa e che le sue consegne potrebbero garantire un grosso incremento nelle immatricolazioni della casa automobilistica del Biscione visto che si tratta di uno dei segmenti che vanno per la maggiore. Vi aggiorneremo naturalmente non appena arriveranno notizie più precise su questo futuro modello della casa milanese di Fiat Chrysler Automobiles.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Alfa Romeo sta costruendo una “vettura completamente nuova” per il 2020


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp