Allerta cannoli siciliani: Metro li richiama per presenza Escherichia Coli

Metro richiama cannoli siciliani per Escherichia Coli fuori dai limiti, ecco i lotti.

Come ci sta accadendo troppo spesso negli ultimi periodi, ecco presentarci davanti a noi un’altra allerta alimentare, ora tocca ai cannoli siciliani distribuiti da Metro, specialista leader a livello internazionale nel commercio all’ingrosso e nel settore food, il richiamo è dovuto alla presenza di Esterichia Coli fuori dai limiti.

Vediamo esattamente il prodotto dell’allerta e il suo lotto

È stato diffuso con molto ritardo questo allarme da parte di Metro, il prodotto inquisito è a marchio Metro Chef, il lotto oggetto di richiamo è il numero 45 di cannoli siciliani in confezione da 12 pezzi da 120 grammi, il motivo del richiamo è per conta batterica fuori dai limiti, sono prodotti da Ma.Ri con stabilimento in provincia di Caltanissetta e commercializzati da Metro Italia Cash and Carry spa.

Si raccomanda di controllare a tutti i consumatori se fossero in possesso del prodotto, attenzione a non consumarlo potrebbe nuocere alla salute. Se ne siete in possesso riportatelo dove lo avete acquistato e potete tranquillamente chiedere il cambio del prodotto o il rimborso dell’intero importo, non necessita di presentazione dello scontrino dell’acquisto.

Le allerte servono a garantire la sicurezza dei consumatori e a segnalare alle aziende alimentari e ai punti vendita, di ritirare dal mercato o richiamare i prodotti prima che mettano in pericolo la salute dei consumatori.

Uova contaminate e conservate in modo non idoneo, sequestrate 32mila in Italia, elenco regione per regione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp