Allerta farmaco: ritirati 4 lotti di crema anti acne a scopo precauzionale

Allerta farmaco, sono stati ritirati 4 lotti di crema anti acne, il motivo nell’allerta non è stato specificato.

Come ci sta accadendo molto spesso stiamo inciampando in varie allerte, a volte alimentari, a volte di farmaci. Questa volta l’allerta va a toccare un prodotto, la crema anti acne Airol, prodotto che viene usato molto spesso da giovani e giovanissimi.

Vediamo esattamente di cosa stiamo parlando: ecco i 4 lotti

Il prodotto in questione e che è stata tolto dal mercato e dai banchi farmacia per precauzioni e direttamente dalla società Pierre Fabre, è una crema anti acne Airol Crema 20mg 0,05% AIC023244015, andiamo a vedere i seguenti lotti:

1)lotto numero G00005 con scadenza 06/2020

2)lotto numero G00010 con scadenza 09/2020

3)lotto numero G00010 A con scadenza 09/2020

4)lotto numero G00010 con scadenza 09/2028

La società Pierre Fabre ha bloccato la distribuzione dei seguenti lotti ma senza specificarne il motivo, dai risultati degli esami si limitano solo a dire che a seguito di risultati a seguito di analisi, viene fuori fuori che il prodotto è fuori specifica e viene ritirato. In base a queste loro dichiarazioni, ci sentiamo di consigliare al consumatore, nel caso fosse in possesso di questo prodotto di controllare i lotti in questione, e nel caso ne fossero in possesso di non utilizzarli, e di riportarli dove li avete acquistato chiedendone il cambio con uno buono e chiedere il rimborso dell’intero importo, non è obbligatorio la presentazione dello scontrino.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube