Assegni al nucleo familiare: quando spettano gli ANF al nonno per il nipote

Quando possono essere i nonni a richiedere l’assegno al nucleo familiare per i nipoti? Serve la convivenza e il mantenimento.

L’Italia è un Paese che fa molto affidamento sui nonni. Si ricorre spesso ai nonni per badare ai nipoti mentre i genitori lavorano ma i nonni possono diventare anche un aiuto economico quando la famiglia è in disagio economico. Proprio per questo motivo è previsto che l’assegno al nucleo familiare possa essere richiesto dai nonni che mantengono i nipoti. Vediamo quando spetta.

Assegno al nucleo familiare al nonno

Una nostra lettrice ci scrive:

Da diversi mesi io e mio marito non riusciamo a trovare lavoro, non possiamo neanche chiedere il reddito di cittadinanza perchè lui ha avuto problemi con la legge. Un paio di mesi fa, non riuscendo più a pagare l’affitto ci siamo trasferiti tutti e 4 (io, lui e i nostri due figli di 2 e 5 anni) a casa dei miei genitori che, pur non essendo ricchi, grazie alle due pensioni che prendono se la passano molto bene. Ora, ovviamente sono loro che provvedono al nostro mantenimento e ovviamente avrebbero bisogno di un aiuto economico visto che fatichiamo ad arrivare a fine mese. Prima del cornavirus io andavo a fare le pulizie, ma come potete immaginare con l’emergenza non ho più potuto farlo e dipendiamo totalmente dalle pensioni di mamma e papà. C’è un modo per dare loro un sostegno?

I suoi genitori potrebbero richiedere gli assegni al nucleo familiare per i due bambini, visto che effettivamente sono a loro carico e conviventi.

Non è raro che a richiedere gli assegni al nucleo familiare siano i nonni perchè sempre più spesso i figli si appoggiano ai genitori per il mantenimento dei bambini.

Quando sono i nonni, con la loro pensione, a provvedere al mantenimento dei nipoti, quindi, è possibile che vengano richiesti gli assegni al nucleo familiare da questi ultimi, se i nipoti sono minorenni (o inabili).

Per la richiesta dell’assegno al nucleo familiare è necessario che:

•i nipoti siano conviventi con il nonno che li richiede

•che i nonni possano dimostrare di provvedere al mantenimento dei nipoti poichè il reddito dei genitori è insufficiente.

Nel vostro caso le condizioni ricorrono entrambe e, quindi è possibile inviare fin da subito l’autorizzazione alla ricezione dell’assegno al nucleo familiare.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.