Assegno invalidità Legge 222/84: ha carattere assistenziale o previdenziale?

Ci si chiede se l’assegno erogato con L. 222/84: ha carattere assistenziale o previdenziale? Risponde l’Avvocato.

Hanno diritto all’assegno invalidità legge 222/84 i lavoratori: autonomi (commercianti, artigiani, mezzadri e coloni, coltivatori diretti); i lavoratori dipendenti; lavoratori iscritti ad alcuni fondi pensioni sostitutivi ed integrativi dell’AGO. Un lettore ci pone il seguente quesito:Buonasera, desidererei sapere se l’assegno IA )  legge 222/84 ha carattere assistenziale o previdenziale. Saluti

Assegno invalidità legge 222/84: la sua natura

Gent.mo Sig.re

L’assegno di cui alla L. 222/84  è di natura previdenziale, poiché fonda i requisiti nel numero di contributi maturati ed è erogato ai lavoratori, con domanda all’Inps, quando la capacità lavorativa risulti ridotta a meno di 1/3 a causa di una accertata infermità di natura fisica o mentale che non va confuso con l’assegno di invalidità civile che è di natura assistenziale i cui criteri di riconoscimento su fondano sui redditi del richiedente.

Cordialmente Avv. Fernanda Elisa De Siena

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.