Assunzione a tempo pieno e indeterminato per ingegneri: ecco bando e requisiti

Assunzione di 18 ingegneri nel Comune di Genova. Ecco bando, requisiti, posti disponibili e modalità di partecipazione al concorso.

Il Comune di Genova ha indetto un concorso per l’assunzione di 18 ingegneri da inserire nel settore Servizi tecnici. Le risorse saranno inserite in organico sulla base della programmazione annuale del  fabbisogno di personale triennio 2020-2021. La scadenza del bando è il 20 agosto. Ecco le informazioni utili per partecipare al concorso.

Assunzione 18 ingegneri Servizi tecnici Comune di Genova: posti disponibili e requisiti

Il Comune di Genova ha indetto un concorso per l’assunzione di 18 ingegneri da inserire nel seguente modo:

√14 Funzionari Servizi tecnici (graduatoria A) in possesso della laurea in ingegneria edile, architettura, ingegneria civile;

√2 Funzionari Servizi tecnici (graduatoria B) in possesso della laurea in ingegneria meccanica;

√2 Funzionari servizi tecnici (graduatoria C) in possesso della laurea in ingegneria elettronica.

Inoltre, i candidati devono possedere, oltre ai suddetti titoli di studio, anche:

a)l’abilitazione all’esercizio della professione,

b)requisiti generali per l’accesso all’impiego presso una pubblica amministrazione.

Domanda

I candidati per partecipare al concorso per l’assunzione di 18 ingegneri servizio tecnico devono inviare la domanda in modalità online entro il 20 agosto 2020. La domanda, compilata seguendo le indicazioni contenute nel bando, è reperibile sul sito del Comune di Genova https://smart.comune.genova.it, sezione Amministrazione>Concorsi, avvisi e selezioni personale e, infine, cliccare sul concorso di proprio interesse.

Inoltre alla domanda va allegata la ricevuta di versamento della tassa di concorso pari a 10 euro. Il versamento dovrà essere effettuato tramite l’applicativo PagoPA seguendo le Istruzioni Pagamento PagoPA. Infine, al termine della compilazione ai candidati verrà rilasciato un codice univoco per dovrà essere conservato per tutta la durata della procedura concorsuale.

Prove d’esame

Per quanto riguarda le prove d’esame, queste saranno precedute da una prova preselettiva. I candidati risultati idonei affronteranno, per ciascuno profilo, due prove scritte e una prova orale. Le materie di studio si differenziano in base al profilo per il quale ci si candida, così come indicato nel bando di assunzione.

Tutte le comunicazioni inerenti al concorso, infine, saranno pubblicate sul sito del Comune di Genova, mentre per le informazioni dettagliate su questo concorso, si rimanda alla lettura del bando integrale.

Clicca su Categoria: Concorsi per non perdere nessuna nostra news.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp