Assunzione di 14 insegnanti scuola materna: ecco dove, requisiti e bando di concorso

Il Comune di Riccione pubblica un bando di assunzione per insegnanti di scuola materna. I posti sono 14, ma due risorse saranno assunte dal Comune di Cattolica.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 61 del 7 agosto 2020 è pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di 14 insegnanti di scuola materna da inserire nell’organico delle scuole del Comune di Riccione e del Comune di Cattolica. Vediamo le informazioni utili per partecipare a questo concorso.

Assunzione insegnanti scuola materna Comune di Riccione: requisiti

Il Comune di Riccione, in convenzione con il Comune di Cattolica, ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di 14 risorse nel ruolo di Istruttore didattico culturale Insegnante scuola materna. Le risorse saranno distribuite nel seguente modo:

√14 insegnanti per il Comune di Riccione,

√2 insegnanti per il Comune di Cattolica.

Si segnala che sui posti a concorso operano le riserve a favore dei volontari delle forze armate.

Possono partecipare a questo bandi di assunzione, i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

a)laurea in Scienze della formazione primaria ad indirizzo Infanzia (titolo abilitante ai sensi della L.169/2008);

b)laurea magistrale in Scienze della formazione primaria a ciclo unico quinquennale;

c)diploma conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, ad esempio: diploma di maturità magistrale, liceo psico pedagogico e/o titoli equipollenti.

I partecipanti, inoltre, devono possedere anche i requisiti generali per l’accesso all’impiego presso un pubblica amministrazione.

Domanda

Gli interessati a questo bando di assunzione devono presentare, entro le ore 12 del 7 settembre 2020, una domanda di partecipazione al concorso compilando il modulo telematico raggiungibile dal sito del Comune www.riccione.rn.it, sezione Menu>Trasparenza>Bandi di concorso e cliccando sul link all’interno del bando per il quale si concorre.

Alla domanda dovrà essere allegato, tra gli altri documenti, la ricevuta del versamento della tassa di concorso pari a 5 euro.

Per rimanere aggiornato e non perdere le nostre news clicca su categoria: concorsi.

Prove d’esame

Infine, i candidati dovranno sostenere una prova scritta e una prova orale secondo le materie indicate nell’art. 9 del bando. Però, nel caso in cui le domande pervenute siano superiori a 250, le prove d’esame saranno precedute da una prova preselettiva consistente in un questionario con domande a risposta multipla sulle materie d’esame e logico psicoattitudinali. Tutte le comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Riccione nella sezione Menu>Trasparenza, alla pagina Bandi di concorsi.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del bando di assunzione.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp