Assunzioni assistenti amministrativi: ecco come candidarsi

Assunzioni di diplomati per l’inserimento di 406 assistenti amministrativi presso le aziende aggregate all’ASL Roma 1. Ecco le modalità per candidarsi.

Nel Bollettino Ufficiale Regione Lazio n. 68 del 28 maggio 2020 è stato pubblicato un concorso per assunzioni di 406 assistenti amministrativi da inserire nell’organico delle aziende aggregate all’ASL Roma 1. Segnaliamo che questo concorso, destinato ai diplomati, si aggiunge a quello pubblicato dalla stessa azienda per il reclutamento di 326 collaboratori amministrativi laureati. Vediamo quali sono quali sono le modalità di partecipazione.

Assunzioni 406 diplomati ASL Roma 1: posti disponibili e requisiti

Il bando di concorso per le assunzioni di 406 diplomati da inserire nell’organico delle aziende sanitarie aggregate all’ASL Roma 1 è in forma unificata, ovvero la procedura concorsuale sarà amministrata da una azienda capofila, in questo caso l’ASL Roma 1. Inoltre, le graduatorie finali saranno uniche e verranno utilizzate da tutte le strutture sanitarie secondo necessità. Per questo motivo i partecipanti, al momento della compilazione della domanda dovranno indicare l’azienda di gradimento con un valore da 1 a 7, dove “1” indica il maggiore gradimento.

I posti messi a concorso sono in totale 406, ma le risorse, assunte con un contratto a tempo indeterminato saranno suddivise nel seguente modo:

√234 posti per l’ASL Roma 1;

√116 posti per l’ASL Roma 2;

√24 posti per AO Camillo Forlanini;

√15 posti per INMI Spallanzani;

√11 posti per ARES 118;

√3 posti per IRCCS IFO Istituti Fisioterapici Ospitalieri;

√3 posti per Policlinico Tor Vergata.

Infine, potranno partecipare i candidati in possesso:

a)del diploma di scuola superiore di secondo grado, ovvero diploma di maturità;

b)dei requisiti generali;

c)ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro.

Domanda di partecipazione

I candidati che desiderano partecipare alle assunzioni di 406 collaboratori amministrativi, devono inviare la domanda di partecipazione, entro il 28 giugno 2020, esclusivamente in modalità telematica. Per la compilazione del modulo, raggiungibile all’indirizzo https://aslroma1.iscrizioneconcorsi.it, seguire le indicazioni presenti nell’Allegato A) parte integrante del bando.

Lavoro e Concorsi, clicca sull’argomento che ti interessa per non perdere le nostre news.

Prove d’esame e ulteriori comunicazioni

Per quanto riguarda le prove concorsuali, esse sono di tre tipo:

1)scritta con un questionario a risposta sintetica;

2)pratica;

3)orale.

Al fine di rendere il concorso più veloce, tutti i partecipanti saranno ammessi con riserva. Infatti, la valutazione dei titoli sarà effettuata per i soli candidati che avranno superato la prova orale. Inoltre, nel caso in cui le domande pervenute siano elevate, l’amministrazione sanitaria potrà decidere di svolgere una prova preselettiva. Tale prova consisterà in un questionario a risposta multipla sugli argomenti inerenti il profilo messo a concorso.

Comunque sia, tutte le comunicazioni riguardanti queste assunzioni, compreso le sedi, il luogo e l’ora delle prove d’esame e, infine, la graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito www.aslroma1.it nella sezione Bandi e concorsi, alla pagina, Concorsi e avvisi.

Infine, si rimanda alla lettura del bando integrale, per ogni altra informazione non contenuta in questo articolo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp