Assunzioni di diplomati e laureati: ecco requisiti e bandi

Assunzioni di istruttori e funzionari amministrativi nel Comune di Ancona. Il concorso è rivolto a diplomati e laureati. Ecco le informazioni su come candidarsi.

Il Comune di Ancona ha pubblicato due bandi di concorso per varie assunzioni. L’avviso pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale n. 53 del 10 luglio 2020 è destinato alla copertura di 22 posti di lavoro da inserire come istruttore e funzionario amministrativo nell’organico dell’Ente. Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato. Ecco le informazioni principali per partecipare alle selezioni.

Assunzioni 22 Amministrativi Comune di Ancona: posti disponibili e requisiti

I due bandi di concorso, per esami, destinato ad assunzioni di diplomati e laureati, sono pubblicati nel sito del Comune di Ancona nella sezione Amministrazione trasparente. In totale i posti a concorso sono 22, ma saranno ripartiti nel seguente modo:

√otto posti di istruttore amministrativo: bando n.16/2020;

√quattordici posti di funzionario amministrativo: bando n. 17/2020.

Ai candidati per partecipare a queste assunzioni è richiesto:

a)diploma, se si partecipa per il bando n.16/2020;

b)laurea, se si partecipa per il bando n.17/2020;

c)requisiti generici per le assunzioni nella pubblica amministrazione.

Domanda: informazioni per entrambi i bandi

Per partecipare ai concorsi i candidati devono compilare, esclusivamente entro le ore 13 del 25 luglio 2020, il modulo online raggiungibile dal sito del Comune>sezione Amministrazione trasparente>Bandi di concorso>Avvisi selezione personale e cliccando, infine, sulla procedura concorsuale alla quale si vuole partecipare.

Inoltre, per inviare la domanda i candidati devono in possesso dell’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con cui accedere alla piattaforma telematica.

Infine, alla domanda devono essere allegati, in formato PDF, i seguenti documenti:

1)ricevuta del versamento pari a 10 euro come tassa di ammissione al concorso;

2)curriculum vitae debitamente datato e sottoscritto dal candidato;

3)per i candidati che hanno conseguito il titolo di studio all’estero, provvedimento di riconoscimento o documento comprovante l’avvio dell’iter procedurale per l’equiparazione del proprio titolo di studio estero.

Prove d’esame

Per quanto riguarda le prove d’esame, esse consistono in una prova scritta ed una prova orale. Nel caso in cui le domande siano superiori a 200, l’Amministrazione potrà sottoporre i candidati ad una prova preselettiva mediante quiz a risposta multipla. Nello specifico, salvo diverse comunicazioni, ecco le date, così come comunicato nel sito del Comune, della prova preselettiva e della prova scritta:

√per il bando n.16/2020, ovvero per le assunzioni di istruttori amministrativi, la preselezione è fissata per il giorno 6 agosto 2020, con prosecuzione il giorno successivo e nelle modalità indicate nel bando. La prova scritta, invece, sarà svolta il giorno 1° settembre 2020. Entrambe le prove saranno svolte presso il PalaPrometeo di Ancona, Località Passo Varano.

√per il bando n.17/2020, ovvero per le assunzioni di funzionari amministrativi, il giorno della preselezione inizierà il 31 luglio 2020, mentre la prova scritta il 2 settembre 2020 con le modalità indicate nel bando. Anche in questo caso il luogo delle prove sarà il PalaPromete di Ancona.

Comunque sia, ogni informazione e notizia su questi concorsi, compresi la conferma del calendario delle prove d’esame, i candidatati ammessi e non e, infine, la graduatoria finale, saranno pubblicati sul sito del Comune www.comune.ancona.gov.it nella sezione Amministrazione Trasparente.

Si rimanda alla lettura dei singoli bandi integrali, per tutte le altre informazioni non presenti in questo articolo.

Clicca su Categoria: Concorsi per non perdere le nostre news.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp