Assunzioni in Italo Treno, si cercano nuovi operatori

Il Gruppo italiano di Italo è alla ricerca di nuove risorse da assumere poichè ha intenzione di inserire 10 nuovi treni. Vediamo come fare per candidarsi.

È la stessa azienda a dichiarare apertamente l’intenzione di assumere del nuovo personale, e lo fa attraverso un comunicato stampa pubblicato sul portale web aziendale. Italo è un Gruppo italiano che opera nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità, ed è alla ricerca di ben 30 risorse da inserire in organico, per la precisione, nella posizione di Operatori di Impianto.

Un’ottima notizia per tutti coloro che da sempre sono interessati a lavorare nelle ferrovie dello stato. Si sa che i candidati selezionati saranno assunti inizialmente in tirocinio, entro il gennaio 2020, per essere adeguatamente formati, e poi saranno stabilizzati in azienda soltanto nel caso in cui ci sia un esito soddisfacente del percorso formativo.
I luoghi di inserimento riguardano le città di Roma, Milano, Napoli e Venezia.

Questo progetto di assunzione combacia con il progetto di Itala di inserire, entro l’inizio del 2020, 10 nuovi treni, arrivando così a possedere un grande insieme di 47 treni totali.
Addirittura, a partire dal 1° settembre 2019, ci saranno nuove città che entreranno a far parte del network della linea Italo, tra cui Udine, Pordenone, Conegliano e Treviso.

I profili richiesti

Come già è stato anticipato sopra, è ricercato la figura dell’operatore di impianto.

Tale figura si occupa della movimentazione del treno tra gli impianti di manutenzione e le stazioni di partenza.

Essa deve occuparsi soprattutto dei controlli tecnici e di preparazione del treno e la verifica del lavoro dei fornitori esterni.

È, inoltre, una figura chiave per poter aspirare a diventare macchinista.

I requisiti

I requisiti richiesti da parte di Italo sono i seguenti:

• diploma ad indirizzo Tecnico/Scientifico;
• esperienza lavorativa nel settore meccanico, elettrico, dei trasporti o logistico (preferenziale);
• disponibilità al trasferimento presso le sedi di Napoli, Roma, Milano, Venezia;
• disponibilità a lavorare su turni h 24 e nei giorni festivi.

La selezione

Italo, in questa occasione, ha deciso di organizzare dei Career Day al fine di incontrare i candidati e presentare loro l’azienda.

Tutti coloro che supereranno l’iter di selezione e verranno scelte, saranno inserite in organico da gennaio 2020, e dovranno prima trascorrere un periodo di stage formativo della durata di 5 mesi, con tanto di rimborso spese e alloggio.

Una volta terminata la formazione, i candidati che riusciranno a conseguire l’abilitazione al ruolo verranno assunti a tempo indeterminato in una sede tra Milano, Napoli, Roma e Venezia.

Come mi candido?

Tutti coloro realmente interessati a questa opportunità potranno visitare la pagina dedicata alle selezioni in corso, Lavora con noi, sul sito web del Gruppo.

Una volta fatto ciò si possono verificare le posizioni aperte ed inviare la propria candidatura online, compilando il form e allegando il cv.

Leggi anche: Assunzioni nelle Ferrovie dello Stato: come candidarsi, requisiti e tanto altro


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.