Assunzioni OSS, infermieri, educatori e altri profili, ecco come candidarsi

Il Gruppo Gheron per assunzioni cerca 138 risorse da inserire nella RSA “I Giardini di Senago”. Vediamo i profili richiesti e come candidarsi.

Il Gruppo Gheron, società che offre servizi assistenziali, cerca 138 unità di personale da inserire in due nuove strutture sanitarie assistenziali realizzate nel Comune di Senago in Lombardia. La notizia di queste assunzioni è stata data tramite comunicato stampa pubblicato sul sito del comune. Il termine per l’invio delle candidature è il 18 giugno. Ecco i profili richiesti e le modalità per candidarsi.

Assunzioni RSA Senago: 138 nuovi posti di lavoro

I lavori per la realizzazione delle due nuove Residenze assistenziali “I Giardini dei Senago”, gestito dal Gruppo Gheron, sono ultimati. Le assunzioni riguarderanno personale sanitario e non per un totale di 138 posti di lavoro, così distribuiti

√OSS/ASA: 82 posti;

√infermieri: 18 posti;

√fisioterapisti: 6 posti;

√medici: 4 posti;

√ausiliario: 6 posti;

√psicologo: 2 posti;

√educatore/animatore: 6 posti;

√amministrativo/impiegato di concetto: 2 posti;

√amministrativo/receptionist: 3 posti;

√cuoco: 1 posti;

√aiuto cuoco/addetto alla cucina: 7 posti;

√manutentore: 1 posto.

Le risorse saranno assunte con un contratto a tempo part time o pieno e sarà data precedenza ai residenti nel comune che avranno superato con esito positivo le selezioni. Infatti dopo la preselezione, i candidati saranno convocati al primo colloquio presso il Gruppo Gheron.

Come candidarsi

Gli interessati a queste assunzioni, possono candidarsi attraverso la pagina delle offerte di lavoro Afolmet (Agenzia metropolitana per la formazione, l’orientamento e il lavoro) raggiungibile all’indirizzo: www.afoljob.it/rsa-senago. Di seguito, scegliere l’offerta lavorativa di interesse, e, se in possesso dei requisiti, inviare il curriculum.

Inoltre, dal seguente indirizzo: www.comune.senago.mi.it/avvisi-cms/avviso-di-selezione-del-personale-per-la-rsa-di-via-martiri-di-marzabotto-2, è possibile candidarsi inquadrando il Q-code e leggere l’avviso di selezione per maggiori informazioni

Infine, le candidature vanno inviate entro il 18 giugno 2020.

Categoria: Lavoro e Categoria: Concorsi, clicca sulla categoria di interesse per non perdere le nostre news.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp