Oroscopo satirico di domani 12 Aprile 2018, segno per segno

ecco l’oroscopo satirico di domani 12 aprile 2018, segno per segno.

Oroscopo satirico di domani 12 Aprile, per i segni d’acqua:

Cancro: Appena sveglia il tuo cervello ti conferma che è pronto per la tortura psicologica delle domande che sentirai dal partner.

Pesci: Tu non vuoi rinunciare ai tuoi sogni, il fatto è che ancora non hai trovato nessuno che zappa la terra al posto tuo.

Scorpione: Ti accorgi che hai degli amici che tengono molto a te, quando sei ubriaco perso, ti addormenti per strada e ti sveglia sempre li.

Oroscopo satirico di domani 12 Aprile, per i segni di fuoco:

Ariete: Fatti un sorriso, che costa meno delle pasticche che ti prendi per l’ansia.

Leone: Ti sei svegliata talmente arrabbiata che anche le stelle hanno paura di dirti qualcosa di sbagliato.

Sagittario: Quanto vedi soldi tu ami a tutti, e paradossalmente vedi anche tutti belli.

Oroscopo satirico di domani 12 Aprile, per i segni di terra:

Capricorno: Oggi ti trovi in una condizione molto scomoda, ma non preoccuparti il tempo si ferma, per farti soffrire meglio.

Vergine: Tu con il tuo cervello siete stati separati dalla nascere. Senza che chiamiamo Maria de Filippi, volete fare pace?

Toro: Il consiglio migliore per oggi è mangiare la cioccolata, non tradisce come tuo marito.

Oroscopo satirico di domani 12 Aprile, per i segni d’aria:

Bilancia: Stanco delle litigate con la moglie, ti trovi a passeggiare vicino al cimitero. Hai finalmente capito la via giusta.

Acquario: Un grande regalo per te oggi. Come si dice? Dai sbrigati non farmi stare in ansia.

Gemelli: Inutile mettere la sveglia ogni mattina, ci sta sempre il tuo partner che urla, preciso come un orologio svizzero.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.