Attenzione ai vecchi videogiochi in cantina, alcuni di essi valgono una fortuna

Sapevate che esistono dei videogiochi che valgono una fortuna? Questo è quello che è successo ad un uomo degli stati uniti e non immaginate la somma!

Quanti di noi hanno tanti videogiochi degli anni ’90, se non addirittura di qualche anno prima, riposti in un angolo buoi e solo della nostra cantina? Tantissimi! I vecchi videogiochi hanno fatto parte del nostro passato e ci hanno tenuto compagnia quando eravamo a letto con l’influenza, oppure erano un buon motivo per invitare a casa qualche amico o qualche amica di scuola. Sapevate che anche per i videogiochi, come è accaduto con i cellulari, c’è la possibilità di guadagnare dalla loro anzianità?

Non gettate via i vecchi videogiochi, possono essere una fortuna!

Questo è piccolo preambolo che serve per parlarvi di un caso avvenuto nei recenti giorni e che può farci aprire gli occhi su qualche scatolone che abbiamo in cantina.

Questa è la storia di un uomo di Seattle, nello stato di Washington, che ha scoperto un piccolo tesoro per puro caso.

Il nostro protagonista ha portato una borsa piena di giochi a un banco dei pegni, in particolare, in un negozio specializzato nella compravendita di vecchie glorie dell’età d’oro dei videogiochi.

Un responsabile che lavorava lì ha analizzato la collezione di cartucce del primo Nintendo Entertainment System, scovando al contrario una perla rara.

Questa perla rara e fonte di guadagno per il nostro uomo è una cartuccia Nintendo World Championships 1990 che gli ha fatto guadagnare ben 13 mila dollari!

Videogiochi in cantina? Ecco come guadagnare 13.000 dollari subito

Evidentemente, il nostro uomo non sapeva che quello è infatti uno dei giochi più ricercati dagli appassionati di retrogaming.

Morale della storia? Prima di gettare completamente via quello che avete depositato in cantina, fate una passeggiata in queste strutture, dove potrete, all’improvviso, guadagnare una fortuna e sistemarvi davvero come è successo al nostro amico!

Leggi anche:

Cellulari vecchi? Attenzione, potrebbero valere tantissimo

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.